Knowledge Base

Perché dopo l'aggiornamento di MDaemon il DNS Blacklist risulta disabilitato?
Ultimo aggiornamento: 05/07/2013
Dalla versione 10.0.3 è stato disabilitato il DNS Blacklist perché sono cambiati i requisiti di accesso al servizio offerto da zen.spamhaus.org (unico Host inserito di default nella configurazione di MDaemon 10), l'accesso gratuito al  servizio DNSBL pubblico di Spamhaus è limitato solo per uso non commerciale e con requisiti di traffico che sono indicati a questo indirizzo:

http://www.spamhaus.org/organization/dnsblusage.html

Il DNS Blacklist rimane comunque un sistema valido in MDaemon per ridurre il traffico Spam ed è consigliabile attivarlo se si dispone di Host attendibili e i corretti requisiti per l'accesso.

Per riabilitare il servizio è necessario entrare nel menu Sicurezza -->  Spam Filter... --> DNS-BL e attivare la voce:

Abilita ricerche DNS-BL


Per ulteriori informazioni sulle DNS Blacklist consultare questi link:

Alcune liste di DNSBL

http://www.asspsmtp.org/wiki/DNSBL

http://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_DNS_blacklists

http://spamlinks.net/filter-dnsbl-lists.htm

Statistiche sulle DNSBL

http://stats.dnsbl.com/
      TwitThis    LinkedIn    Facebook

Questo articolo ti è stato utile? Per niente Poco Molto Moltissimo
Facci conoscere il tuo parere e/o il tuo suggerimento circa altri argomenti che vorresti che approfondissimo in questa Knowledge Base:
Rispondi alla seguente domanda, così sapremo che sei proprio tu e non un computer a compilare la form:
Quanto fa 3 + 1 ?   

Serve aiuto?

Contatta l'assistente commerciale

Contatta il nostro operatore via emaillascia un messaggio

 
Il blog di MDaemon
Come evitare di far scattare l’autoresponder a messaggi di posta che sono stati inoltrati da un utente locale a un altro.
Continua a leggere