Knowledge Base

Come spostare MDaemon in un percorso differente su una nuova macchina.
Ultimo aggiornamento: 06/06/2013

E' abbastanza facile spostare MDaemon su un nuovo sever mantenendo lo stesso percorso di installazione, tuttavia non sempre ciò è possibile o desiderabile; di seguito i passi per spostare MDaemon in un percorso differente su di una nuova macchina.

Procedura:

  • Scaricare e installare sul nuovo server la stessa versione di MDaemon che si sta utilizzando sul server di origine.
  • Scegliere come path di installazione quello definitivo sul nuovo server.
  • Al termine dell'installazione sarà richiesto se installare MDaemon come servizio: lasciare selezionato il checkbox relativo in modo che MDaemon si installi come servizio di Windows.
  • Dal menu File selezionare Stop MDaemon per arrestare MDaemon dopo che si è correttamente avviato sulla nuova macchina.
  • Sul vecchio server, rimuovere il servizio di MDaemon dal sistema operativo: si può fare premendo il bottone Remove Service dal menu Setup -> System Service Settings.
  • Sul vecchio server, deattivare le licenze di MDaemon e SecutityPlus selezionando Deactivate your MDaemon software/Deactivate your SecurityPlus software dal menu Help menu -> Activate your Alt-N Products
  • Sul vecchio server, dal menu File selezionare Stop MDaemon per arrestare MDaemon.
  • Sulla nuova macchina, cancellare completamente la cartella MDaemon con tutte le sottocartelle.
  • Copiare l'intera cartella MDaemon dal server vecchio a quello nuovo rimettendola al posto di quella rimossa.
  • Editare i file seguenti con un editor di testo (il blocco note va benissimo, non usare wordpad) per modificare i riferimenti dal vecchio percorso a quello nuovo (se i file non esistono non occorre crearli):
    \MDaemon\app\cfilter.ini
    \MDaemon\app\mdaemon.ini
    \MDaemon\app\mdstats.ini
    \MDaemon\app\autoresp.dat
    \MDaemon\app\gateways.dat
    \MDaemon\app\plugins.dat
    \MDaemon\app\*.grp (questi non necessariamente contengono riferimenti al vecchio percorso)
    \MDaemon\spamassassin\rules\local.cf
    \MDaemon\WebAdmin\webadmin.ini
    \MDaemon\WorldClient\domains.ini
    \MDaemon\WorldClient\worldclient.ini
  • Dal prompt dei comandi, spostarsi nella cartella MDaemon\app e digitare il comando seguente:
        dirreorg /f
    Questo processo serve per aggiornare i percorsi della lista degli utenti di MDaemon sulla base delle impostazioni presenti nel file MDaemon.ini (imposta le preesistenti mailbox affinché utilizzino il nuovo percorso predefinito).
    Attivare MDaemon dal menu Help -> Activate your Alt-N Products.

Note:

  • Se Outlook Connector e SecurityPlus erano installati sulla vecchia macchina è necessario reinstallarli sul nuovo server una volta che la migrazione di MDaemon è terminata.
  • Tutte le impostazioni e configurazioni di questi moduli fatte nel server vecchio si conservano essendo state riportate tramite la copia della cartella MDaemon.
  • Prima di procedere con la migrazione è indispensabile disattivare la licenza.
    Per fare ciò esiste un'apposita sezione che si trova in:

    Help | Activate your Alt-N software | Deactivate your * software

    E' consigliabile disattivare sia Mdaemon che Security Plus nel caso in cui fosse stato installato

 

 

 


      TwitThis    LinkedIn    Facebook

Questo articolo ti è stato utile? Per niente Poco Molto Moltissimo
Facci conoscere il tuo parere e/o il tuo suggerimento circa altri argomenti che vorresti che approfondissimo in questa Knowledge Base:
Rispondi alla seguente domanda, così sapremo che sei proprio tu e non un computer a compilare la form:
Quanto fa 2 + 2 ?   

Serve aiuto?

Contatta l'assistente commerciale

Contatta il nostro operatore via chatchatta con noi
Contatta il nostro operatore via emaillascia un messaggio
Richiedi di essere contattato telefonicamenterichiesta di telefonata

 
Il blog di MDaemon
Come evitare di far scattare l’autoresponder a messaggi di posta che sono stati inoltrati da un utente locale a un altro.
Continua a leggere