Dattocon Barcelona: impressioni a caldo
Radio Achab

Dalla rubrica SpuntIT
con i protagonisti dell'IT

Dattocon Barcelona: impressioni a caldo

00:00/26:39
Condividi sui Social Networks

Episodio centotrentadue di RadioAchab, per la rubrica SpuntIT.

Cala il sipario su Dattocon EMEA 2018, la convention europea organizzata da Datto e svoltasi a Barcellona il 30 e 31 ottobre.

In una Barcellona insolitamente fredda e piovosa sono convenuti circa cinquecento MSP da tutta Europa per partecipare al più grande incontro per fornitori di servizi gestiti mai svoltosi nel vecchio continente.

Hanno sponsorizzato Dattocon 23 aziende che producono tecnologia per gli MSP.

La compagine italiana a Dattocon BarcelonaGrande partecipazione italiana, con una trentina di persone, sebbene a fare la parte del leone fossero i partecipanti britannici, seguiti dagli olandesi, vestiti rigorosamente in arancione.

Datto a tutto campo che ha illustrato le novità in tutte le sue linee di prodotto: la “tradizionale” serie di soluzioni per la business continuity e il disaster recovery, la nuova famiglia di prodotti di networking, Datto RMM per monitorare e gestire le reti dei clienti, il PSA per controllare il business di chi eroga servizi e da ultimi le nuove prese intelligenti che possono essere controllate dal cloud.

Con l’aiuto di Paolo Maladosa di Kartenia, Davide Carrara di Carrara International e Alessio Urban di Achab vediamo le novità più interessanti di casa Datto, le offerte di maggiore ispirazione da parte degli sponsor e qualche considerazione su Austin McChord il fondatore e CEO di Datto che ha deciso di farsi da parte, ma non del tutto.

Nel corso dell’episodio abbiamo parlato anche di ID Agent, Also e Duo.