L’attacco DDOS a DynDNS del 21 ottobre 2016
Radio Achab

Dalla rubrica SpuntIT
con i protagonisti dell'IT

L’attacco DDOS a DynDNS del 21 ottobre 2016

00:00/26:39
Condividi sui Social Networks

Episodio ottanta di RadioAchab, per la rubrica SpuntIT.

Il provider statunitense DynDNS è stato colpito da un gigantesco attacco DDOS ad opera del botner Mirai.
Il sintomo più eclatante è stata l’irraggiungibilità di servizi come Amazon, Twitter ed altri.

Ma questi giganti non sono stati gli unici ad essere coinvolti dall’indisponibilità dei servizi.
Anche fornitori di servizi più piccoli hanno avuto dei disservizi.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Tullio Cozza, CEO di Omninet, con cui abbiamo fatto un’interessante chiacchierata in presa diretta.
Insieme a Tullio abbiamo cercato di imparare qualcosa da questo nefasto avvenimento per essere meglio preparati la prossima volta.

Per contattare Tullio: omninet at omni-net punto it.