Aclub 2017 Iscriviti ora Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi su Facebook

Informazioni
Agenda
Ospiti speciali
Location
FAQ


Aclub è l’evento esclusivo dei rivenditori Achab in programma il 12 e 13 ottobre a Desenzano del Garda.
Un nuovo appuntamento tutto da scoprire e da vivere in ogni suo momento, sia di business sia di relax.

Che cos’è

Aclub è l’evento al quale partecipano fornitori di servizi IT provenienti da tutta Italia e produttori di soluzioni che vengono da diverse parti del mondo.

Il focus di quest’anno sono i servizi IT e tutto quello che vi ruota intorno.

Come puoi vedere dall’agenda, gli argomenti sono tanti e non tutti strettamente tecnologici.


Perché partecipare

Ti chiedi perché mai dovresti partecipare a un evento del genere?

Ecco alcuni motivi:

  • puoi approfondire le tue competenze tecniche e commerciali su prodotti che già utilizzi per offrire nuovi servizi o venderli meglio.
  • Hai l’opportunità di conoscere nuovi prodotti e servizi che i tuoi concorrenti non usano perché non ne conoscono neanche l’esistenza.
  • In un ambiente sereno e rilassato, puoi parlare apertamente con quelli che, durante il resto dell’anno, sono tuoi concorrenti: il confronto è necessario per crescere.
  • Hai dei problemi che non sai come risolvere? È normale! Ma non vuoi che tra le oltre 100 persone che parteciperanno e che fanno il tuo stesso mestiere non ci sarà chi ha già trovato una soluzione? Potrai stringere alleanze, amicizie e carpire i segreti degli altri.
  • ...

Inoltre Aclub sarà l’occasione per staccare la spina dalla quotidianità, solo per un paio di giorni, e per concentrarti su come far crescere la tua azienda... Tranquillo, un po’ di wi-fi per fare il check delle email te lo diamo lo stesso ;-)

Sicuri che per te saranno giorni spesi bene, offriamo la formula "soddisfatti o rimborsati".


Soddisfatti o rimborsati

Se Aclub non ti soddisferà e riterrai che non sia valsa la pena parteciparvi, ti restituiremo l’intera somma di partecipazione.
Ti saremmo solo grati se potessi condividere con noi che cosa è mancato secondo te.
La tua comunicazione scritta deve pervenire entro martedì 17 ottobre 2017 all’indirizzo sales@achab.it specificando il motivo della richiesta.


Quando e dove

12 e 13 ottobre 2017

L'evento inizierà alle 12.30 di giovedì 12 ottobre con il pranzo e terminerà venerdì 13 ottobre con il dopo cena (pernottamento incluso, con check-out sabato 14 ottobre da effettuare entro le ore 10:00).

Ti aspettiamo presso:
Hotel Acquaviva del Garda
Viale Francesco Agello, 84
25015 Desenzano del Garda (Brescia)
Sito Web della location - Mappa

Il dress code di Aclub è business casual.


Iscrizioni

La quota d’iscrizione ad Aclub è di 399 Euro.

La quota d’iscrizione comprende due colazioni di lavoro, due cene, pernottamento in camera DUS per due notti e prima colazione, accesso alla Spa dell’hotel, tassa di soggiorno e parcheggio in hotel. Sono esclusi dalla quota d’iscrizione: consumazioni e acquisti personali, trattamenti specifici e a pagamento presso la Spa.

Per gli iscritti, in prossimità dell’evento, seguiranno dettagli.

Durante l'evento i partecipanti potranno ricevere diversi premi messi in palio.


Termini e condizioni

In caso di disdetta questa dovrà essere comunicata tempestivamente via email a sales@achab.it.
Le condizioni applicate saranno le seguenti:

  • per disdette comunicate entro il 30 settembre, Achab ti restituirà l’intera quota di partecipazione;
  • per disdette comunicate a partire dal 1 ottobre e in caso di mancato arrivo perderai la quota d’iscrizione.
Achab, per mezzo di fotografi e cineoperatori ingaggiati appositamente per l’evento, eseguirà foto e riprese video.
Achab si riserva il diritto di modificare e utilizzare il materiale prodotto nelle attività di marketing e comunicazione per il naturale svolgimento del proprio business.
Partecipando all’evento, riconosci e accetti che Achab utilizzi foto e video come indicato nel punto precedente.

Per qualsiasi dubbio o domanda, non esitare a scriverci all’indirizzo email marketing@achab.it. Ti risponderemo al più presto.

Giovedì 12 ottobre


12.30 - 14.00 Light lunch e visita ai desk degli sponsor


14.00 - 14.30 Benvenuto e apertura dei lavori

14.30 - 16.00 Ring Datto
Marco Gallazzi, Sales Account di Achab e Alessio Urban, Tech Support Manager di Achab
È vero che il backup non basta più? Posso sfruttare il ransomware per proporre soluzioni di business continuity? Che vantaggio ha un fornitore di servizi IT a usare Datto invece di altri prodotti?
Ecco una sessione a tutto tondo, dove non mancheranno approfondimenti e demo tecniche, suggerimenti commerciali e opportunità di business, confronti fra i partecipanti e testimonianze dirette di chi eroga servizi con Datto.


16.00 - 16.30 Coffee break e visita ai desk degli sponsor


16.30 - 17.00 Nuovi ricavi: erogare il servizio di archiviazione dell’email con MSPE
Norbert Neudeck, Sales Director di MailStore e Luca Benaglio, Sales Account di Achab
Il mercato dell’archiviazione della posta elettronica è ancora immenso. Mailstore, leader in questo ambito, ha sviluppato una soluzione per erogare il servizio di archiviazione dell’email.
Non più vendita di licenza bensì servizio ricorrente da offrire al proprio cliente. Ancora più vantaggioso per il cliente, ancora più profittevole per il fornitore.
Norbert Neudeck e Luca Benaglio presenteranno la soluzione illustrando come "pacchettizzarla" e come venderla.

17.00 - 17.30 Responsabilizzazione e responsabilità del fornitore di servizi IT alla luce delle novità introdotte dal GDPR
Avv. Chiara Magalini, Studio Dusi
Il Regolamento UE 2016/679 (così detto GDPR) pone con forza l’accento sulla "responsabilizzazione" (accountability nell’accezione anglosassone) di titolari e responsabili del trattamento e contiene precise disposizioni tese a promuovere approcci proattivi di questi ultimi in un’ottica di prevenzione di possibili problematiche e di riduzione degli oneri solo burocratici in materia di protezione dei dati personali. In particolare viene affidato ai titolari e ai responsabili il compito di decidere autonomamente le modalità, le garanzie e i limiti del trattamento dei dati personali nel rispetto delle disposizioni normative e alla luce di criteri specifici indicati nel Regolamento.

17.30 - 18.00 Fare business e margine con fatturazione elettronica e conservazione legale
Antonio Lanza, Area Manager e Digital Transformation Expert di 2C Solution
Grazie alla nostra esperienza maturata e all’attenzione dedicata al partner, ad oggi abbiamo attivato più di 100.000 clienti finali relativamente alla Fattura Elettronica verso la Pubblica Amministrazione.
C’è un’opportunità per i fornitori di servizi IT?
Noi pensiamo di sì e replicheremo questo successo con i nostri partner del mondo IT che vedranno e potranno scegliere di seguirci nel servizio di fattura elettronica tra aziende e la conseguente conservazione digitale legale.

18.00 - 18.30 La soluzione semplice per la PEC ora anche per Office 365, smartphone… e pure a norma!
Stefano Ricci, Titolare di Bugfree e Andrea Veca, CEO di Achab
Piaccia o meno, la Posta Elettronica Certificata sta funzionando a pieno regime.
Salvo il fatto che chi la utilizza in conformità alla normativa, e che quindi la potrebbe usare in caso di contenzioso, è meno dell’1% delle aziende. Esatto: stiamo lavorando praticamente tutti in modo sbagliato.
Per risolvere il problema Achab porta sul mercato la nuova versione del software per la gestione della PEC, che integra la conservazione sostitutiva, si integra anche con Office 365 e facilita l’utilizzo della PEC da tablet e smartphone.


20.00 - 21.30 Cena insieme


21.30 - 22.15 Analisi delle "nuvole"
Mirko Grava, Sysadmin @ RHX e Linux addicted
Si fa presto a dire cloud. Basta un server Linux per avere un cloud? Quando devi offrire un servizio cloud per i tuoi clienti preferisci mettere un server in casa o cerchi un’offerta su Internet? E su quali parametri basi la tua scelta del fornitore cloud?
Una checklist ragionata per la scelta del cloud adatto.

21.30 - 22.15 Metriche per chi eroga servizi IT
Andrea Veca, CEO di Achab
C’è una sorta di paradosso nell’IT: è una delle attività più misurabili, perché si hanno gli strumenti e la competenza per farlo, ma è una delle meno misurate.
Ma allora come capire se si sta facendo bene il proprio mestiere? Come lo si potrebbe fare meglio? Dove intervenire per guadagnare di più? Andrea Veca illustrerà un set di metriche grazie a cui confrontarsi con altri professionisti.

Venerdì 13 ottobre

9.00 - 10.30 Ring Webroot
Stela Marinova, Sales Account di Achab, Claudio Tosi, Security Engineer di Webroot e Bruno Rinoldi, Technical Support & Security Expert di Achab
È efficace contro il ransomware? Quali sono i vantaggi di usare Webroot per chi eroga servizi IT? Come posso personalizzare i miei servizi di sicurezza?
Ecco una sessione a tutto tondo, dove non mancheranno dimostrazioni tecniche, indicazioni sulle best practice, suggerimenti commerciali, confronti fra i partecipanti e testimonianze dirette di chi eroga servizi con Webroot.


10.30 - 11.00 Coffee break e visita ai desk degli sponsor


11.00 - 11.30 Fare servizio con l’open source
Cristian Manoni, CEO e Co-founder di Nethesis
Quando si pensa al software si pensa subito alle licenze da vendere e ai margini che si possono fare vendendo le licenze.
Ma quando il software è gratuito come si fa a fare business? Dove si trovano i margini?
Eppure è possibile adottare un modello di business sostenibile nel quale il software è gratuito e il servizio (che garantisce i margini) è al centro dell’attività.

11.30 - 12.00 Cyber Risk… on Premise o as a Service?
Cesare Burei, Amministratore di Margas S.r.l.
L’attività dell’MSP comporta rischi professionali peculiari, ma non sempre le coperture di responsabilità civile "standard" sono adeguate a tali attività.
Parleremo dell’importanza del Cyber Risk Management nella catena del valore (analisi, mitigazione e trasferimento assicurativo), delle responsabilità professionali e dei prodotti, dell’inadempienza contrattuale, e relative penali, e di quali costi e danni sono trasferibili alle assicurazioni.

12.00 - 12.30 I costi nascosti degli MSP
Phil Sansom, Managing Director EMEA di IT Glue
Una buona riduzione dei costi ha un impatto diretto sulla bottom line e sul saggio di profitto.
Ma senza una visibilità chiara dei costi, come li si può ridurre?
Illustreremo i principali costi nascosti nell’operatività di MSP e fornitori di servizi IT e mostreremo i passi da compiere per abbatterli.


12.30 – 14.00 Light lunch e visita ai desk degli sponsor


14.00 - 15.30 Ring Kaseya
Elisa Tassoni, Sales Account di Achab e Furio Borsi, Technical Support & RMM Expert di Achab
Obiettivo dei fornitori di servizi IT è fare margine offrendo servizi di valore ai propri clienti.
Ma come fare a "tirare fuori" più soldi dai clienti o spendere meno per erogare servizi? Quali vantaggi offre Kaseya a chi eroga servizi IT?
Una sessione a tutto tondo, dove non mancheranno spunti tecnici, suggerimenti commerciali e confronto fra i partecipanti.


15.30 - 16.00 Coffee break e visita ai desk degli sponsor


16.00 - 16.30 Giacca e cravatta? Addio!
Andrea Monguzzi, Titolare di Flexxa e blogger
Finalmente ti ha convocato il cliente per ascoltarti. Sai che è la tua unica occasione e ti giochi il tutto per tutto.
Mentre sali in ascensore, ti sistemi la cravatta per bene e controlli che la giacca non sia troppo spiegazzata… Giacca e cravatta? Sì certo, perché hai solo una possibilità per fare buona impressione. O forse no?
E se la prima impressione fosse già stata positiva, senza nemmeno vedere il cliente o parlarci? Se fosse il cliente a cercare te e non il contrario? Beh, per come la vedo io… Giacca e cravatta? Addio!

16.30 - 17.00 Una spia nella rete
Claudio Panerai, CTO di Achab e Francesco Sorzini, Technical Support & IT Expert di Achab
Ti è mai successo di arrivare da un cliente e scoprire che dal nulla sono stati creati dei nuovi utenti? Che ci sono dei nuovi amministratori sui pc? Che qualcuno, non autorizzato, ha fatto login su un server? Che è comparsa per magia un nuova rete wireless? Che su un PC "delicato" qualcuno ha installato un software?
Queste situazioni, oltre a farti perdere una marea di tempo, sono campanelli d’allarme che potrebbero rivelare un potenziale rischio di intrusione.
Non vorresti essere tu il primo a sapere se c’è qualche situazione "strana" in modo da poter intervenire per tempo?

17.00 - 17.30 Cyberattacks analytics
Rocco Sicilia, Technical Team Leader di Longwave
Chi eroga servizi IT pensa sempre alle misure di difesa tradizionali, come il firewall e l’antivirus. E vanno bene.
Ma perché non provare a mettersi una volta dalla parte degli attaccanti, per vedere come appaiono le nostre reti?
Ad esempio, cosa succede alle nostre reti durante un attacco? Come reagiscono? Si vede che siamo sotto attacco?
Un laboratorio teorico-pratico ti permetterà di constatare tutto questo.


20.00 - 22.00 Aperitivo e cena insieme

22.00 - 24.00 Intrattenimento a sorpresa, networking & bar

 

Ospiti

Cesare Burei
Cesare Burei
Amministratore di Margas S.r.l.

Cesare Burei, nato nel 1967, vive e lavora a Padova.
Laureato in Scienze Economiche, ha conseguito il Master in Risk Engineering di Cineas presso il Politecnico di Milano.
Ha collaborato con Assicurazioni Generali per sviluppare modelli di analisi per le coperture Danni Indiretti, tutt’ora utilizzati.
Cesare è attualmente Amministratore di Margas S.r.l. - Consulenti e Broker Assicurativi. Esperto in rischi industriali e tecnologici di imprese italiane internazionalizzate, segue in stretta collaborazione con partner di Information Security le aziende nell’assessment e nell’analisi del rischio informatico da un punto di vista assicurativo.
È socio CLUSIT e ha incarichi come formatore CINEAS in ambito Cyber Risk.
 
 
Mirko Grava
Mirko Grava
Sysadmin di RHX e Linux addicted

Mirko Grava abita tra le Dolomiti e i Colli Euganei. Fa il pendolare anche nel lavoro, sia in fisico sia in virtuale. Si occupa di amministrazione di sistemi *NIX dal 1998. È socio fondatore di RHX, Red Hat Certified Architect e RHC{SA,E,VA,X}, e istruttore Red Hat dal 2001. In RHX è attualmente Sys Admin.
Mirko ha conseguito le seguenti certificazioni: MikroTik e Zabbix.
Gli piacciono i pinguini e il colore giallo.
 
 
Avv. Chiara Magalini
Avv. Chiara Magalini
Studio Dusi

Chiara M. Magalini, avvocato, si occupa prevalentemente di diritto commerciale, diritto del lavoro e diritto delle nuove tecnologie, con particolare approfondimento delle problematiche legate ai contratti del settore dei servizi IT e degli aspetti legali inerenti l’applicazione della normativa relativa alla protezione dei dati personali nonché alla responsabilità amministrativa degli enti.
Ha partecipato in qualità di relatore a seminari e corsi di formazione in materia di protezione dei dati personali, con particolare attenzione alle problematiche giuslavoristiche e inerenti la videosorveglianza.
 
 
Antonio Lanza
Antonio Lanza
Area Manager e Digital Transformation Expert di 2C Solution

Dal 2002 specializzato nei processi di formazione e conservazione dei documenti informatici ed analogici, nella gestione dei flussi documentali e del protocollo informatico e di aspetti legati all’archivistica informatica. Antonio svolge attività di consulenza e gestione per clienti (aziende e PA) con attività di analisi dei requisiti per la garanzia della conformità normativa, assessment e studi di fattibilità.
 
 
Manoni
Cristian Manoni
CEO e Co-founder di Nethesis

Sangue marchigiano, classe 1971.
Laureato in Ingegneria Informatica e Telecomunicazioni, innamorato di Linux, del mondo open source e soprattutto della moglie e dei 2 figli fantastici.
Nel 2003, dopo una interessante esperienza in una primaria software house italiana, decide di andare a fondo con di un’idea imprenditoriale molto precisa: l’opensource come modello di business su un canale, fondando Nethesis.
Partecipa attivamente a varie community open source, in particolare a NethServer, distribuzione Linux avviata da Nethesis come base di tutte le proprie soluzioni nel mondo della Sicurezza, Collaboration e Unified Communication.
Oggi è CEO di Nethesis, Open Company con ambizioni internazionali, grazie anche al contributo della fervente community di utilizzatori di NethServer.
 
 
Andrea Monguzzi
Andrea Monguzzi
Titolare di Flexxa e blogger

Consulente informatico e sistemista, da oltre 15 anni segue un centinaio di aziende di diverse dimensioni, prevalentemente nel territorio di Verbania e della provincia del Verbano Cusio Ossola.
Andrea Monguzzi è specializzato su piattaforme Microsoft per la piccola e media impresa e ha conseguito la seguenti certificazioni: Microsoft Certified Professional e Microsoft Certified Technology Specialist. Ha inoltre la qualifica di Microsoft Small Business Specialist.
I sistemi su cui lavora sono Microsoft Windows Server e Microsoft Exchange Server.
Quando stacca le mani dal computer, Andrea ama utilizzarle per cucinare e per praticare il tiro a segno agonistico con pistola ad aria compressa a 10 metri.
 
 
Norbert Neudeck
Norbert Neudeck
Sales Director di MailStore

Norbert Neudeck fa parte della squadra di MailStore da giugno 2017. In quanto Direttore vendite, è responsabile sia dello sviluppo della struttura commerciale a livello globale sia dell’espansione internazionale di MailStore.
Prima di approdare nella società tedesca, Norbert ha occupato posizioni di rilievo nel campo delle vendite, del marketing e del business development in aziende come Kyocera Group, Ericsson e altre ancora.
Per quanto riguarda gli studi, ha frequentato l’università di Colonia dove ha conseguito la laurea in Business Administration.
Oltre agli impegni legati alla sua professione, Norbert è stato relatore in diverse conferenze di business management.
 
 
Stefano Ricci
Stefano Ricci
Titolare di Bugfree

Nato nel 1968 a Stresa, dopo la laurea in Ingegneria al Politecnico di Milano inizia a lavorare presso Alcatel Telettra, occupandosi di software per apparati di accesso ISDN.
Nel 1996 inizia la collaborazione con Achab, diventando presto uno dei soci.
Terminata l'esperienza con Achab, nel 2006 fonda BugFree e presto si trasferisce sulle colline alle spalle del lago Maggiore.
Si occupa dello sviluppo di applicazioni per la gestione della posta elettronica (ASM e GPEC), nonché della realizzazione di applicazioni aziendali.
Dal 2013 si impegna come Mentor nel progetto Coderdojo, volto alla diffusione della conoscenza della programmazione e del pensiero computazionale fra i bambini e i ragazzi; è coinvolto nella organizzazione della prima edizione italiana dei Coderdojo Coolest Projects (Milano, 4 novembre 2017).
Responsabile dal 2014 del gruppo locale dell’associazione Noi Con Loro, coordina l’ospitalità sul territorio di bambini bielorussi, allo scopo di contrastare gli effetti ancora presenti del disastro di Chernobyl.
Nel tempo libero gioca a scacchi, corre (nei boschi o in bicicletta), canta in due compagini corali.
 
 
Phil Sansom
Phil Sansom
Managing Director EMEA di IT Glue

Con 30 anni di esperienza in ambito IT, di cui più di 15 a stretto contatto con gli MSP, Phil Sansom ha ricoperto ruoli importanti all’interno del settore: da VP EMEA di Kaseya (2003-2014) a Channel Director di Datto (2015-2017).
Phil ha portato questo ricco bagaglio di conoscenze ed esperienze in IT Glue in cui, ad oggi, ricopre il ruolo di Managing Director EMEA. Con l’obiettivo di espandere la soluzione in tutta l’area di sua competenza, Phil sta guidando il suo team verso questa direzione affinché il successo di IT Glue sia direttamente proporzionale a quello degli MSP che, attraverso una piattaforma di documentazione IT, possono guadagnare in termini di tempo ed efficienza.
 
 
Rocco Sicilia
Rocco Sicilia
Technical Team Leader di Longwave

Classe ’81, ateo, milanese di nascita (non di sangue), Rocco Sicilia vive a Padova dal 2003.
Da sempre appassionato di scienza ed informatica, Rocco Sicilia ha la fortuna di lavorare in un campo che gli piace. Il suo lavoro consiste nell’aiutare le aziende a compiere scelte corrette in tema di "informatizzazione" con particolare attenzione al tema della "sicurezza informatica".
Dal 2014 Rocco si è (ri)avvicinato alla corsa lungo i sentieri o – ancora meglio – su per le montagne.
 
 
Claudio Tosi
Claudio Tosi
Security Engineer di Webroot

Nel settore della sicurezza IT da oltre 15 anni, Claudio Tosi vanta una decennale esperienza nell’ideare e strutturare grandi progetti; ha specializzazioni verticali nel settore militare e della difesa, farmaceutico e nella programmazione dei PLC.
Le competenze di Tosi spaziano dalla virtualizzazione alle infrastrutture, dai sistemi al networking fino alla sicurezza, inclusa quella degli endpoint. E proprio su questo aspetto Tosi ha concentrato la propria professionalità negli ultimi due anni, specializzandosi nell’identificazione avanzata delle minacce e nella protezione degli endpoint.
Attualmente è System Engineer Technical Account Manager per Webroot.
 

Hotel Acquaviva del Garda

Location di Aclub 2017
Aclub si svolgerà sul Lago di Garda presso:
Hotel Acquaviva del Garda
Viale Francesco Agello, 84
25015 Desenzano del Garda (Brescia)
Sito Web della location - Mappa


Palace Hotel Desenzano

Dato l’elevato numero di partecipanti all’evento, i nuovi iscritti ad Aclub pernotteranno presso:
Palace Hotel Desenzano
Viale Francesco Agello, 114A
25015 Desenzano del Garda (Brescia)
Sito Web del Palace Hotel Desenzano - Mappa


Abbiamo compilato una lista di Q & A generali sull’evento.
Se hai ulteriori domande, non esitare a contattarci al numero 02 54108204 o all’indirizzo email marketing@achab.it.

D. Qual è il dress code adatto all’evento?
R. Business Casual.

D. I servizi ristorativi sono inclusi?
R. Sono inclusi nella quota di partecipazione versata: pranzi e cene di giovedì e venerdì, le colazioni di venerdì e sabato e i coffee break.

D. Ho un regime alimentare particolare. E’ possibile avere un menù a parte?
R. In caso di esigenze alimentari specifiche, scrivi all’indirizzo email marketing@achab.it.

D. Il viaggio e l’alloggio sono a carico di Achab?
R. L’organizzazione del viaggio e le relative spese sono a carico del singolo. La stanza per il pernottamento del giovedì e del venerdì è inclusa nella quota di partecipazione. La prenotazione della stessa è a carico di Achab.

D. Come posso raggiungere la location dell’evento?
R. Per tutte le informazioni su come raggiungere Hotel Acquaviva del Garda, visita la pagina dedicata.

D. Quali sono gli orari dell’evento?
R. Giovedì 12 ottobre: 12.30 – 22.15.
Venerdì 13 ottobre: 9.00 – 24.00.

D. Ci sarà tempo per il networking con altri partecipanti e con i vendor?
R. Lo scopo della manifestazione è quello di mettere in contatto i nostri ospiti tra di loro sia durante le presentazioni che nei momenti informali. Inoltre sarà possibile interagire con i produttori delle soluzioni che rivendi visitando i desk a loro dedicati.

D. A causa di un imprevisto non posso partecipare all’evento. Cosa devo fare?
R. In caso di disdette a partire dal 1 ottobre e in caso di mancato arrivo il giorno dell’evento si perde l’intera quota di iscrizione versata. In ogni caso comunicacelo tempestivamente.