vcsa60configuration01



Effettuare il login a VMware vCSA 6.0 utilizzando l’autenticazione Windows richiede che il vCenter Server sia membro del dominio Active Directory.
Con i corretti permessi assegnati a vCenter, gli amministratori autenticati possono gestire l’infrastruttura virtuale tramite vCSA.
 

Join di vCSA ad Active Directory

Effettuare il login all’appliance utilizzando le credenziali dell’SSO Administrator e cliccare su Login.



vcsa60configuration02



Dalla schermata principale di vCenter Server, selezionare la sezione Administration.



vcsa60configuration03



Selezionare la voce System Configuration.



vcsa60configuration04



Cliccare sulla voce Nodes e selezionare il nome dell’appliance (vcsa60-01.nolabnoparty.local nell’esempio) nella sezione Nodes. Nella parte destra selezionare Manage > Settings e cliccare sull’opzione Active Directory. Cliccare sul bottone Join per configurare i parametri AD.



vcsa60configuration05



Digitare il DomainUser name e Password del Domain Administrator quindi cliccare su OK.



vcsa60configuration06



Per effettuare il join al dominio è necessario riavviare il node. Cliccare sull’icona Refresh per abilitare vCSA ad utilizzare il metodo di autenticazione AD.



vcsa60configuration07



Inserire opzionalmente il motivo del reboot del node a scopo di archivio quindi cliccare su OK.



vcsa60configuration08



Il sistema riavvia il node per applicare le nuove modifiche.



vcsa60configuration09



Nel campo Domain appare ora il nome del dominio a cui si è effettuato il join.



vcsa60configuration10



Da Home > Administration selezionare Configuration sotto la voce Single Sign-On e cliccare nella parte destra l’icona più verde per aggiungere l’identity source.



vcsa60configuration11



L’Identity source type deve essere impostata su Active Directory (Integrated Windows Authentication) mentre il Domain name deve riportare il nome del dominio a cui si è effettuato il join precedentemente. Cliccare su OK.



vcsa60configuration12



Il dominio Active Directory è stato configurato ed è elencato nella sezione Identity Source.



vcsa60configuration13



 
Assegnare i permessi per accedere a vCenter

Per dare accesso agli utenti Active Directory a vCSA, devono essere assegnati i permessi di accesso nel vCenter Server. Da Home > Administration selezionare la sezione Global Permissions sotto la voce Access Control. Cliccare sull’icona più verde per aggiungere un  nuovo User/Group.



vcsa60configuration14



Dal menu a tendina selezionare Administrator come Assigned Role quindi cliccare su Add nella parte in basso per assegnare lo User/Group corretto.



vcsa60configuration15



Nel campo Domain selezionare il dominio per visualizzare i membri quindi selezionare lo User/Group a cui si vuole dare accesso a vCenter. Cliccare su Add quindi su OK per salvare la configurazione.



vcsa60configuration16



Lo User/Group ha ora accesso al vCenter Server come Administrator.



vcsa60configuration17



Effettuare il login a vCSA utilizzando un utente di dominio con i permessi per accedere a vCenter. Digitare lo User name (domain\username) e Password dell’account da utilizzare oppure spuntare l’opzione Use Windows session authentication per effettuare l’autenticazione Active Directory con l’utente a cui si è logati a Windows. Cliccare su Login per procedere.



vcsa60configuration18



L’account utilizzato accede a vCenter Server con il  role assegnato nei passaggi precedenti. Lo username connesso compare nella parte in alto a destra dello schermo.



vcsa60configuration19



 
Aggiungere gli host ESXi a vCSA

Da Home, cliccare sulla voce Hosts and Clusters nella parte destra dello schermo per iniziare la configurazione dell’ambiente virtuale.



vcsa60configuration20



Il primo step è la creazione del Datacenter. Effettuare un click con l tasto destro del mouse sul nome della vCSA e selezionare l’opzione New Datacenter.



vcsa60configuration21



Digitare il Datacenter name e cliccare su OK.



vcsa60configuration22



Per aggiungere un host al datacenter, effettuare un click con il tasto destro del mouse su vCSA e selezionare l’opzione Add Host.



vcsa60configuration23



 
Installare vSphere Client

Per accedere a vCSA tramite il vSphere Client è necessario aggiornare/installare il client alla nuova versione. Provare ad effettuare il login utilizzando una versione precedente del client.



vcsa60configuration24



Il sistema rileva che si sta utilizzando una versione precedente del client ed offre di avviare o salvare l’installer per effettuare l’aggiornamento. Cliccare su Run the installer per avviare l’installazione.



vcsa60configuration25



I file di installazione sono recuperati direttamente da vCSA.



vcsa60configuration26



Cliccare su OK per continuare.



vcsa60configuration27



Selezionare la lingua d’installazione e cliccare su OK.



vcsa60configuration28



Viene visualizzata la schermata iniziale dell’installation Wizard.



vcsa60configuration29



Cliccare su Next per continuare.



vcsa60configuration30



Accettare l’EULA e cliccare su Next.



vcsa60configuration31



Lasciare il folder di destinazione di default e cliccare su Next.



vcsa60configuration32



Cliccare su Install per avviare l’installazione.



vcsa60configuration33



Il vSphere Client viene installato nel sistema.



vcsa60configuration34



Quando l’installazione viene correttamente completata, cliccare su Finish per uscire dal Wizard.



vcsa60configuration35



Avviare il vSphere Client, inserire i parametri di vCSA e cliccare su Login.



vcsa60configuration36



La finestra di Security Warning viene mostrata. Spuntare il check box Install this certificate and do not display any security warning for… e cliccare sul bottone Ignore.



vcsa60configuration37



La schermata principale di vCSA 6.0 come si presenta dal vSphere Client.



vcsa60configuration38



Gli amministratori sono ora in grado di procedere con la configurazione dell’ambiente operativo aggiungendo tutti i componenti richiesti host, cluster, datastore, etc.

(Tratto da nolabnoparty.com)
 


Condividi sui Social Network