Il blog di Achab

Novità, consigli tecnici e commerciali sul mondo IT e sui prodotti offerti da Achab

AchaBlog CryptoLocker
feb 8

Spora: il ransomware con la console di gestione

Scritto da Claudio Panerai il giorno 08 febbraio 2017 — 0 commenti


Mi ha appena scritto un partner dicendomi che un suo cliente ha preso un nuovo ransomware dotato di un'incredibile "console" di gestione.

Mi sono subito documentato e ho scoperto che si tratta di Spora, il ransomware che negli ultimi giorni si sta diffondendo a macchia d'olio.

Fra le sue caratteristiche cito: la solidità del meccanismo di crittografia dei file, la capacità di lavorare anche in assenza di collegamento a Internet e un sofisticato e completo sito per il pagamento del riscatto.

Leggi tutto
AchaBlog CryptoLocker
gen 27

Ransomware: attacchi tramite sessioni remote, che fare?

Scritto da Claudio Panerai il giorno 27 gennaio 2017 — 6 commenti

Il ransomware, in tutte le sue varianti, continua a imperversare e mietere vittime. L’ultima novità è la diffusione dei CryptoVirus tramite sessioni remote RDP.

Nel corso del webinar "Ransomware: attacchi tramite sessioni remote, che fare?" abbiamo parlato di come prevenire e affrontare questo tipo di attacco e molto altro ancora.

Leggi tutto
AchaBlog CryptoLocker
gen 26

Come migrare contatti e calendario da iPhone a smartphone Android

Scritto da Claudio Panerai il giorno 26 gennaio 2017 — 0 commenti

Hai scelto di passare da iPhone ad Android ma non hai idea di come trasferire i dati?

Mollare Apple è una decisione che ho preso anche io, senza rimpianti. Anzi. Avevo visto sul web molti articoli e tutorial su come migrare i dati da un iPhone a uno smartphone Android, per cui non mi sono preoccupato più di tanto. Ma al momento topico della migrazione sono incappato in un po’ di problemi, per cui ho deciso di scrivere delle semplicissime istruzioni su come ho spostato i dati io.
 

Leggi tutto
AchaBlog CryptoLocker
gen 24

Cryptoinfezioni: come limitare i danni in caso di ransomware

Scritto da Claudio Panerai il giorno 24 gennaio 2017 — 0 commenti


Sì è fatto tutto per bene: un buon antivirus, patch gestite alla perfezione, disabilitate le macro di Office, permessi sui dischi di rete ragionati e persino un po’ di educazione degli utenti. Nonostante tutto questo, un maledetto ransomware riesce ad entrare nella nostra struttura e ad andare in esecuzione.

OK, la prevenzione non ha funzionato: ci è andata male.
Ma possiamo limitare i danni? Possiamo evitare che ci vada decisamente peggio?

Si può, eccome: ed è per questo che all' inizio del 2016, in Italia, è stato sviluppato Bitsentinel.

Leggi tutto
AchaBlog CryptoLocker
gen 17

Nemmeno Linux è più al sicuro con il ransomware KillDisk

Scritto da Claudio Panerai il giorno 17 gennaio 2017 — 2 commenti


Per anni, decenni, secoli, i fan di Linux hanno decantato la sicurezza e l'inattaccabilità della piattaforma del pinguino. Purtroppo oggi ci si deve arrendere all’evidenza e notare che il ransomware arriva anche lì.

Qualche anno fa KillDisk era un virus che cancellava i file per arrecare danno: oggi è tornato alla carica assumendo la forma di ransomware, anche su piattaforma Linux.


Leggi tutto