Parliamo di Autotask Endpoint Management

Novità, consigli tecnici e commerciali per essere aggiornati su Autotask Endpoint Management, la soluzione facile e flessibile per gestire le reti da remoto.

Autotask Endpoint Management Gestione automatizzata di tutto il parco macchine
lug 21

AEM, quando il controllo remoto non funziona

Scritto da Francesco Sorzini il giorno 21 luglio 2017 — 0 commenti

Con Autotask Endpoint Management è possibile programmare e schedulare le operazioni da eseguire senza la presenza di un tecnico davanti al computer.

Tuttavia può accadere che ci sia ancora bisogno di utilizzare il controllo remoto mediante SplashTop Client. Cosa fare quando questo segnala degli errori? Scoprilo nella registrazione del webinar "AEM, quando il controllo remoto non funziona".
 

Leggi tutto
Autotask Endpoint Management Gestione automatizzata di tutto il parco macchine
giu 8

Automazione dei servizi IT: per il business è un processo graduale

Scritto da Cecilia Pirocco il giorno 08 giugno 2017 — 0 commenti

"Ci vogliamo dirigere verso un approccio all'assistenza IT moderno, basato sui servizi a valore aggiunto erogati. Per fare questo occorre uno strumento che fornisca il pieno controllo della situazione: Autotask Endpoint Management".

Parola di Paolo Maladosa, CTO di Kartenia 
 

 

Leggi tutto
Autotask Endpoint Management Gestione automatizzata di tutto il parco macchine
mag 29

Fare soldi con l'IT? Achab e Autotask spiegano come

Scritto da Valentina Fontana il giorno 29 maggio 2017 — 0 commenti

Fare soldi occupandosi di IT si può? Con gli strumenti giusti sì.

Questo il titolo dell’evento Achab che si è tenuto lo scorso 23 maggio e che ha registrato una grande partecipazione, a conferma del fatto che “come lavorare meglio ottimizzando le risorse” sia un tema caldo per chi si occupa di servizi IT.


 

Leggi tutto
Autotask Endpoint Management Gestione automatizzata di tutto il parco macchine
mar 23

Esportazione delle configurazioni Wireless del computer con Autotask

Scritto da Emilio Polenghi il giorno 23 marzo 2017 — 0 commenti

Sovente capita di dover sostituire un computer e scoprire che l’utente non conosce nulla delle reti wireless che usa. Se si tratta di un desktop in una rete aziendale le informazioni sono facilmente reperibili, ma se ci troviamo con un portatile che viene collegato in luoghi diversi l’affare si complica.
 
In tutto questo ci viene in aiuto un comando del sistema operativo, che salva le configurazioni in file .xml con tanto di password, per poi permetterci di importare queste configurazioni nel nuovo computer.
 
Per poter avere pronti all’uso i salvataggi su molte macchine, ecco la preparazione di un componente per Autotask Endpoint Managment (AEM).

 

Leggi tutto
Autotask Endpoint Management Gestione automatizzata di tutto il parco macchine
feb 21

Il disco è pieno, ma non è colpa dei file temporanei

Scritto da Emilio Polenghi il giorno 21 febbraio 2017 — 0 commenti

Una situazione normale è che il disco del computer prima o poi si riempia: chi sa come muoversi si fa un giro delle cache Internet e dei vari file temporanei e riparte, qualcuno si affida ad applicazioni costruite allo scopo, come CCleaner.

Talvolta non basta.
 

Leggi tutto