Lo ammetto il titolo è ad alto impatto, ma è la verità: scopriamo insieme perché. 

Il 2017 sarà l'anno dei superammortamenti dei beni materiali.  

Il sistema di business continuity Datto si compone di due parti:
  • un appliance hardware, che è il cervello del sistema e che serve anche a immagazzinare i dati;
  • un canone mensile, che include manutenzione, supporto, aggiornamenti, software e servizi.
In quanto bene materiale, l’appliance hardware Datto beneficia dei superammortamenti che portano il cliente finale a un risparmio dell’11%!

Da dove arriva questo 11%?

Ripartiamo dal principio: per tutto il 2017 tutti i beni materiali sono ammortizzabili al 140%.

Che cosa vuol dire questo? Facciamo un esempio.

Supponiamo che si compri un appliance Datto che costa 1.000 euro: si ha una riduzione dell’imponibile fiscale di 1.000 euro, suddivisi per gli anni di ammortamento quindi, supponendo che il periodo di ammortamento sia di 5 anni (periodo plausibile per un hardware), si riduce l’imponibile fiscale di 200 euro per ogni anno  (1.000 euro diviso 5 anni).

Nel 2017, con l'agevolazione del superammortamento puoi dedurre non 1.000 euro, bensì 1.400!!!

Cioè puoi dedurre il 40% in più. Detto in altre parole: invece di ammortizzare il 100% del costo di acquisto, ne ammortizzi il 140%.

Questo che cosa vuol dire in pratica? Che l’imponibile cala del 40% in più del solito. Quindi l’aliquota dell’imposta viene applicata ad un importo che è del 40% più basso.

Attenzione, però: imponibile solo a fini IRES e non a IRAP.
L’aliquota IRES è del 27,5%. Per cui pagherai IN MENO il 27,5% del 40% pari all’11% (matematicamente: 27,5% per 40% = 11%).

Il risparmio ovviamente si manifesta nell’arco di 5 anni: non è come avere uno sconto secco dell’11% all’acquisto, però parliamo sempre di un 11% in meno!

D’accordo, forse ho esagerato a scrivere nel titolo che Padoan in persona fa lo sconto, ma l’agevolazione che fa pagare l’11% in meno è vera.

Attenzione però: devi fare tutto entro il 2017.

L’appliance hardware Datto non può invece beneficiare delle agevolazioni fiscali denominate Industria 4.0 (se ti interessa l’argomento ti consiglio l’ottimo episodio di RadioAchab dal titolo "Gli iper-ammortamenti dell’Industria 4.0").

Ringrazio Andrea Veca che ha semplificato, con un esempio chiarissimo, una legislazione e dei calcoli che per me sarebbero stati oltremodo complicati.

Ricorda: se vuoi partire con un sistema di disaster recovery & business continuity Datto nel 2017 costa l’11% in meno! 

Perchè aspettare?
 

Condividi sui Social Network