Come sappiamo, i tecnici informatici si occupano di diverse attività, di cui alcune seriali: modificano chiavi di registro, cancellano file vecchi, installano applicazioni, ecc.

Per gestire queste operazioni ripetitive esistono gli script: una sequenza di comandi che permette al computer di svolgere da solo queste attività, una sorta di PC che gestisce il PC.

Con gli script è possibile eliminare processi e modificare le configurazioni di Windows? La risposta è sì, basta usare i comandi adatti.

Ma c’è un altro motivo per avvalersi degli script: possono lavorare al posto di un tecnico in una situazione di allarme. Ad esempio, in caso di spazio disco insufficiente, esistono degli script in grado di pulire in autonomia il disco da file inutili. Ne consegue un notevole risparmio di tempo.

Durante il quinto appuntamento con "Kaseya Learning Series", il palinsesto che abbiamo organizzato per illustrare come sfruttare al meglio tutte le potenzialità di Kaseya, abbiamo spiegato:
  • come usare istruzioni e comandi per script “complessi”;
  • come usare gli script per rispondere agli allarmi.
 

 

Se ti sei perso il quarto episodio dal titolo "Automazione IT, da dove cominciare", guarda la registrazione.
 


Condividi sui Social Network