Per motivi di business continuity e disaster recovery, fare il backup del tuo archivio email dovrebbe essere un elemento fondamentale di qualunque strategia di IT security.

Molte aziende pensano ancora che l'archiviazione email sostituisca il backup o che un backup del mail server possa rimpiazzare un sistema di archiviazione email.

Niente di più sbagliato. E in questo articolo ti spiego perché.
Post it con scritta backup

L’archiviazione e il backup sono concetti differenti, che presentano obiettivi e processi diversi.

Per venire incontro alle crescenti esigenze in ambito sicurezza da parte delle piccole e medie imprese, dalla versione 11 di MailStore Server è presente un alert automatico per i backup: se MailStore Server rileva che l'archivio email non è stato backuppato negli ultimi sette giorni, agli amministratori viene mostrata una notifica sulla dashboard e nello status report che indica che c'è bisogno di eseguire un backup.

Non è raro che le piccole e medie imprese contattino il supporto tecnico perché hanno ricevuto un messaggio di errore in MailStore, ad esempio, per un disco fisso danneggiato.

In questi casi, se i clienti non hanno un backup del loro archivio email, potrebbe anche materializzarsi il peggiore degli incubi informatici: la perdita di dati!

Perdere le email costituisce già di per sé un grosso danno per l'azienda, ma ciò non basta: potrebbero esserci anche ripercussioni legali, se per qualche motivo l'azienda fosse obbligata a conservare alcune email particolarmente importanti per un determinato periodo che varia a seconda della legislatura locale. In Italia, ad esempio, le email devono essere conservate per 10 anni!

Per essere preparate anche in caso di danneggiamento dell'hardware, le aziende possono utilizzare una soluzione di backup esterna o utilizzare la funzionalità di backup di MailStore Server. Se scegli di percorrere quest'ultima strada, in questa KB troverai istruzioni dettagliate su come eseguire il backup in MailStore.

In termini di sicurezza dei dati, dovresti eseguire dei backup regolari del tuo archivio email, idealmente ogni 24 ore: la funzionalità di backup integrata in MailStore ti aiuta anche in questo, oltre a farti risparmiare tempo utilizzando un processo di backup incrementali.
 
Tratto dal blog di MailStore.
 
 

Condividi sui Social Network