Parliamo di RapidFire Tools

Novità, consigli tecnici e commerciali per essere aggiornati su RapidFire Tools, la soluzione per Assessment IT veloci, automatici e non invasivi.

RapidFire Tools assessment IT veloci e automatici
lug 24

Una spia nella rete

Scritto da Claudio Panerai il giorno 24 luglio 2018 — 0 commenti

Ti è mai successo di arrivare da un cliente e scoprire che dal sono stati creati nuovi utenti o nuovi amministratori? O che ci sono stati accessi non autorizzati al server?

Queste anomalie sono dei campanelli d'allarme che vanno analizzati per prevenire una potenziale intrusione: per saperne di più guarda il video!
 

Webinar RFT

Leggi tutto
RapidFire Tools assessment IT veloci e automatici
lug 17

Come utilizzare RapidFire Tools lavorando con subfornitori

Scritto da Claudio Panerai il giorno 17 luglio 2018 — 0 commenti

Riportiamo la testimonianza di Stefano Figà-Talamanca, socio fondatore di Sensible Data, che racconta come ha utilizzato RapidFire Tools lavorando con subfornitori.
 

Leggi tutto
RapidFire Tools assessment IT veloci e automatici

Nel corso di una breve sessione online abbiamo spiegato come gestire e automatizzare le scansioni delle reti dei tuoi clienti attraverso l'uso di pratici script.

Per saperne di più, guarda la registrazione del webinar!
 

Quick Lab MDaemon

Leggi tutto
RapidFire Tools assessment IT veloci e automatici
giu 26

L'IT Assessment? Uno strumento per vendere, parola di tecnico

Scritto da Claudio Panerai il giorno 26 giugno 2018 — 0 commenti

Andrea Gusta, tecnico sistemista di Tecno2, ci spiega perché ha deciso di utilizzare RapidFire Tools.

Guarda l’intervista completa per scoprire:

  • a cosa serve RapidFire Tools;
  • perché serve più al commerciale che al tecnico;
  • come si ripaga l’investimento.

Leggi tutto
RapidFire Tools assessment IT veloci e automatici
mag 29

Nella tua rete ci sono dei cadaveri?

Scritto da Claudio Panerai il giorno 29 maggio 2018 — 0 commenti

Se qualcuno mi chiedesse "conosci a menadito la tua rete? E' perfetta?"

Risponderei qualcosa del tipo “non è perfetta, ma la conosco come le mie tasche, l’ho vista crescere io, figurati se non ne sono padrone… ho chiuso tutti i buchi”. Credo che questa sia la risposta che la maggiora parte di noi darebbe circa la propria rete locale e le reti dei clienti che gestisce”.

Tuttavia la realtà dei fatti è ben diversa.

Leggi tutto