Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB51962 Step by step la soluzione ai problemi post migrazione della CMC (20/21 maggio 2016)
Questo articolo è valido anche per il prodotto BackupAssist Desktop

Ultimo aggiornamento: 07/09/2016

La CMC mi segnala che alcune installazioni di BackupAssist non effettuano backup dal 20/21 maggio 2016. Cosa è successo? Come risolvo?


La piattaforma cloud che gestisce il servizio CMC (Centralized Monitorig Console) per problemi di sicurezza ha dovuto migrare su nuovi server, purtroppo questa operazione di incremento della sicurezza ha comportato qualche disservizio per alcune installazioni di BackupAssist.

In questa KB troverete indicazioni su come intervenire per ripristinare l'aggiornamneto dei report delle varie installazioni di BackupAssist.

La problematica coinvolge il protocollo SSL e anche il framework .NET che gestisce le chiamate per accedere ai server della CMC.

Sono state riscontrate due tipi di problematiche:

1) Problemi di comunicazione tra installazione di BackupAssist e i server CMC

Sul lato console di BackupAssist vengono visualizzati questi errori





L'installazione di BackupAssist non riesce ad aprire la connessione https verso i server CMC.

Il problema si verifica se nel sistema è installata una versione del framework .NET precedente alla 4.5.2, sui sistemi con 2008/2012/7/8/10 è consigliato procedere con l'aggiornamento che trovate in questo link:

Microsoft .NET Framework 4.5.2

Nei sistemi Windows 2003 con la versione 7.4 di BackupAssist e nei sistemi delicati dove non è possibile aggiornare il sistema seguire questa procedura manuale che consente di connettersi ai server CMC in HTTP::

1) Stoppare il servizio di BackupAssist da prompt dei comandi

net stop zBackupAssistService

2) Entrare nella cartella

C:\ProgramData\BackupAssist v8/9\configuration (sistemi Windows 2008/20012/7/8/10)

C:\Documents and Settings\All Users\Dati Applicazioni\BackupAssist v7\configuration (sistemi con Windows 2003/XP)

Aprire con il blocco note il file: 

CortexIT.BA.SupportedApplications.CentralMonitoring.CMServices.config

3) Cercare la riga contenente

[CDATA[https://cmc.backupassist.com/submit.php]]

4) Modificare la stringa https in http 

[CDATA[http://cmc.backupassist.com/submit.php]]

5) Salvare il file e chiudere il blocco note

6) Avviare il servizio di BackupAssist da prompt dei comandi

net start zBackupAssistService

N.B. La procedure per la connessione in HTTP va verificata ogni volta che si esegue un aggiornamento di BackupAssist

2) Problemi legati alla registrazione dell'installazione alla CMC

Sul lato console di BackupAssist vengo visualizzati questi errori





In pratica non è più possibile procedere alla registrazione/deregistrazione dell'installazione.

Con la seguente procedura è possibile forzare la rimozione  dell'installazione di BackupAsisst e effettuare una nuova registrazione.

1) Stoppare il servizio di BackupAssist da prompt dei comandi

net stop zBackupAssistService

2) Entrare nella cartella

C:\ProgramData\BackupAssist v8/9\configuration (sistemi Windows 2008/20012/7/8/10)

C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\BackupAssist v7\configuration (sistemi con Windows 2003/XP)

3) Cancellare il file 

CortexIT.BA.SupportedApplications.CentralMonitoring.CMServices.config

4) Entrare nella cartella

C:\ProgramData\BackupAssist v8/9\CMBacklog (sistemi Windows 2008/20012/7/8/10)

C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\BackupAssist v7\CMBacklog (sistemi con Windows 2003/XP)

e eliminate tutti i file che contiene

5) Avviare il servizio di BackupAssist da prompt dei comandi

net start zBackupAssistService

6) Con un browser entrare nel servizio CMC (https://cmc.backupassist.com) 

7) Entrate in Manage per rimuovete l'installazione di BackupAssist


8) Eseguite nuovamente la registrazione dell'installazione in Remoto --> Impostazione Monitoraggio Centralizzato

9) Dopo aver eseguito tutti questi passaggi, selezionare la scheda Rapporti e fare clic destro su un rapporto che si desidera inviare alla CMC. Quindi selezionare Inviare il rapporto selezionato a CMC.



 

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.