Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB52107 Come si può eseguire un backup dell'archvio di Mailstore 10 e successive?

Ultimo aggiornamento: 03/07/2018
Articolo valido per MailStore versione: 10 e successive

Come si fa il backup dell'archvio di Mailstore (versione 10 e successive)

Per il backup dell'archivio di Mailstore 9, consultare questa KB.

Di quali dati bisogna fare il backup?

Ogni archivio di MailStore consiste di: 
  • informazioni sulle cartelle e meta-dati;
  • intestazione e contenuto delle email;
  • indici di ricerca delle email.
Gli indici, se necessario, possono essere ricostruiti; le email e i dati sulle cartelle, invece, no. Se danneggiati, devono essere ripristinati da un backup.

Oltre agli archivi, dev'essere fatto il backup anche del database master di MailStore (MailStoreMaster.fdb), che contiene le credenziali e la configurazione degli utenti e dei profili, e in generale la configurazione di Mailstore.


Tutte queste informazioni sono contenute nella cartella nella quale Mailstore esegue l'archiviazione (di default c:\Mailarchive) . In questa cartella non sono invece contenuti gli eseguibili di Mailstore Server e del database che usa, Firebird.  Per ripristinare un'installazione di Mailstore, non basta quindi ripristinare la cartella nella quale Mailstore esegue l'archiviazione. Bisogna re-installare Mailstore e dargli accesso alla cartella nella quale si trova il backup, perché la carichi e rilegga la configurazione e l'archivio delle mail.


Uso della funzione di backup integrata in MailStore

MailStore è dotato di una funzione di backup integrata, che però puo essere usata solo con gli archivi standard di MailStore. Se si usano gli archivi esterni, (cioè, non si usa per archiviare il database firebird integrato in Mailstore, ma un database esterno)  bisogna necessariamente utilizzare una funzione di backup di terze parti.

Per creare un backup dell'archivio di MailStore usando la funzione di backup integrata:

  • loggarsi in MailStore come amministratore;
  • Andare in Strumenti di amminstrazione -> Management API -> Processi
  • Andare in Archiviazione -> Crea backup
 
  • Scegliere un nome, una cartella di destinazione e una frequenza per il backup
 
  • Cliccare su OK
A questo punto, il backup degli archivi interni di Mailstore è impostato.

 

Backup di archivi esterni


Gli archivi esterni utilizzano un DB di terze parti (Microsoft SQL Server, PostgreSQL) per immagazzinare i messaggi.
Con gli questi esterni, è possibile immagazzinare in posti e modi diversi i diversi titpi di dati usati da MailStore; per esempio, l'indice delle email potrebbe essere salvato in un database SQL, i messaggi invece sul file system: in questo caso si pone il problema della coerenza dei dati.

Se i dati sono scritti in posti diversi , per mantenere la coerenza è necessario fare il backup dei dati in quest'ordine:
  1. backup delle informazioni delle cartelle e dei meta dati;
  2. backup delle instestazioni e dei contenuti delle email.
per evitare problemi in caso di ripristino.

Se tutti i tipi di dati sono immagazzinati in un posto solo il problema della coerenza dei dati non si pone: basta fare il backup del database o delle cartelle in questione.

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.