Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB52120 Guida alla configurazione di caselle Office 365 multiple con Mailstore

Ultimo aggiornamento: 07/08/2018
Articolo valido per MailStore versione: 10 e successive

Integrazione di Mailstore e Office 365: archiviare più caselle di posta con un solo job

Con MailStore si possono archiviare più cassette postali di Office 365 in un unico passaggio; le operazioni preliminari all'archiviazione (come la creazione di utenti in MailStore) e lo stesso processo di archiviazione possono essere eseguiti manualmente o schedulati.
Prima di configurare il processo di archiviazione in MailStore, bisogna creare un service account che abbia accesso a tutte le cassette postali su office 365.

N.B.: perché l'archiviazione funzioni, è necessario che su Office 365 sia attiva la  funzione EWS Application support e Role-Based Permissions. Questo articolo su Microsoft Technet fornisce ulteriori informazioni a proposito.


Office 365: Configurazione di un Service Account su Office 365 per l'accesso alle cassette postali

Come prima cosa, bisogna creare un utente di Office 365 che useremo come account di servizio (service account). Poi, gli concederemo le autorizzazioni di accesso a tutte le cassette postali:

  • Accedere al tenant di Office 365 tramite il portale online di Microsoft con un account amministratore.
  • Nel centro di amministrazione di Office 365 sceglere ADMIN -> Exchange.
  • Ora, nel centro di amministrazione di Exchange, andare in autorizzazioni.
  • Sotto admin roles selezionare + (Nuovo)
     
  
     
  • Inserire un nome e una descrizione, il più possibile chiari e indicativi della funzione dell'account, (per esempio 'mailstore impersonation')
  • Sotto Ruoli aggiungere il ruolo ApplicationImpersonation
  • Sotto Membri aggiungere l'utente al quale si vuole dare accesso a tutte le cassette postali da archiviare
  • Cliccare su Salva per creare il nuovo gruppo
     
Configurazione di MailStore Server
  • Accedere al client di MailStore come amministratore di MailStore (l'amministratore di Default è integrato in Mailstore e si chiama Admin).
  • Clicca su Archivia email.
  • Dal menù a tendina Server di posta elettronica nell'area Crea profilo della finestra, selezionare Microsoft Exchange.
     Nella finestra successiva scegliere più caselle di posta.

 

 
N.B.: per poter archiviare più caselle di posta, gli utenti e gli indirizzi di mail da archiviare devono essere già presenti in MailStore. Se non ci sono, Mailstore cercherà di eseguire una sincronizzazione degli utenti tramite i servizi directory, quindi riprenderà l'archiviazione. per una descrizione della sincronizzazione degli utenti tra Office 365 e mailstore, vedere questa KB - oppure si possono creare gli utenti manualmente.

         
  • Si apre una finestra per la configurazione del job
  • Lasciare Accesso via su HTTPS. Anche l'opzione Ignora gli avvisi SSL deve essere lasciata disattivata perché Office 365 non utilizza certificati autogenerati
  • In Host lasciare il valore predefinito (Auto Detect).
  • In Nome utente e password, immettere i dati di accesso del' service account (quello con accesso a tutte le cassette postali da archiviare, configurato in precedenza)
    

Fare clic su Avanti per continuare
    
Se necessario, configurare quale cartelle devono essere archiviate e da quale data lo devono essere i messaggi. In questa finestra si scelgono anche le politiche di conservazione dei messaggi su office 365. MailStore può cancellarli da una certa data in avanti, un certo numero di giorni dopo averli archiviati oppure mai. 
 

Premere su avanti
    
A questo punto scegliere gli utenti le cui mail devono essere archiviate: si possono scegliere tutti gli utenti, solo quelli appartenenti ad un certo gruppo, oppure utente per utente.
 

Si può scegliere anche se sincronizzare o meno gli utenti ogni volta che si archivia la posta. I dettagli sulla sincronizzazione degli utenti sono disponibili in questa KB.
 
Scegliere Avanti

La configurazione del Job è terminata, non rimane che dare un nome significativo al job per esempio Archiviazioen Office 365
    
    
    
    
    
    
.
     

     

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.