Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB52158 Voglio trasformare un'installazione di Mailstore Server in un'istanza di Mailstore SPE. Come faccio?

Ultimo aggiornamento: 03/01/2019
Articolo valido per MailStore versione: 7 e successive

Migrazione di MailStore Server a MailStore SPE

In questo articolo di KB viene illustrato come trasformare un'installazione di MailStore Server in un'istanza di MailStore SPE. 

Dato che Mailstore Server e Mailstore SPE (Service Provider Edition) utilizzano un formato leggermente diverso del database master (MailStoreMaster.fdb, contiene la configurazione del prodotto), non è possibile migrare un'installazione di Mailstore Server in Mailstore SPE semplicemente spostanto l'intera cartella MailArchive di MailStore Server su un'istanza host di MailStore SPE .
Tuttavia, si possono migrare a Mailstore SPE gli archivi di Mailstore Server; gli archivi non contengono la configurazione del prodotto, però contengono le mail archiviate.

N.B.:la versione di Mailstore SPE verso la quale avviene l'esportazione deve essere uguale o successiva rispetto all'istanza di Mailstore Server dalla quale si esporta.

Di seguito i passaggi per eseguire la migrazione:

  • Creare una nuova istanza MailStore SPE. Non avviare ancora l'istanza in questa fase, sarà possibile farlo in seguito.
  • Fermare l'esecuzione di tutti i profili di archiviazione in MailStore Server, impostando la modalità di esecuzione su manuale.
  • Fermare tutti i job e tutte le attività pianificate in Mailstore Server.
  • Fermare il servizio MailStore Server.
  • Copiare tutte le cartelle contenenti le mail da MailStore Server (per default, si trovano in c:\Mailarchive) nella cartella Data dell'istanza di Mailstore SPE. Non copiarei file MailStoreMaster.fdb, MailStoreMaster.key e MailStore.xml.
  • Assicurarsi che non ci siano file .lock rimanenti in nessuna delle directory dell'archivio. Se ci fossero, vorrebbe dire che il servizio di MailStore Server non è stato ancora completamente arrestato. Quando ci sono cartelle con lo stesso nome, non bisogna unirle, ma rinominarle assegnando loro nomi diversi e univoci.
  • Avviare l'istanza di Mailstore SPE
  • Tramite la funzione Allega, collegare i database degli archivi appena trasferiti all'istanza. Se si migra da MailStore Server 10 o successivo, verrà richiesta una chiave di ripristino dell'installazione di MailStore Server.
  • Impostare lo stato di un archivio in Archivia qui.

Gli archivi sono ora stati importati; resta da riprodurre in Mailstore SPE la configurazione di Mailstore server, che non è possibile importare, e dunque
 
  • Creare gli utenti, manualmente o tramite sincronizzazione con un servizio directory.
  • Configurare i criteri di conformità
  • Creare e configurare i profili di archiviazioine
  • Verificare il resto della configurazione (permessi, indici di ricerca, profili di archiviazione ed esportazione e così via).

Terminati questi passaggi è terminata anche la migrazione.
 

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.