Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB52229 Come posso installare e configurare, tramite GPO, l'Add-in per Outlook di Mailstore?

Ultimo aggiornamento: 07/11/2019
Articolo valido per MailStore versione: 10 e successive

Distribuzione automatizzata dell'Outlook Add-in di Mailstore

Nell'installazione di Mailstore Server è compreso un pacchetto Windows Installer (.msi) che installa l'Add-in di Mailstore per Outlook.
Questo pacchetto è raggiungibile tramite un collegamento sul desktop della macchina sulla quale è installato Mailstore Server oppure nel percorso di installazione di Mailstore Server, nella sottocartella setup-[versione]\.

Installazione dell'Outlook Add-in di Mailstore tramite Group Policy Object

Questa procedura installa l'Outlook Add-in di Mailstore al primo avvio del client, in maniera trasparente per l'utente del dominio.
Perché l'installazione possa essere eseguita, è necessario che il pacchetto di installazione si trovi su una condivisione di rete accessibile a tutte le macchine sulle quali si vuole installare.

Procedura

  • Aprire la Group Policy Management Console sul  proprio domain controller.
  • Fare click con il tasto destro sula cartella Group Policy Objects
  • Scegliere Nuova, creare una nuova group policy object e chiamarla MailStore Outlook Add-in Deployment.
  • cliccare con il tasto destro sulla nuoca GPO scegliere Edit....
  • Esapendere User Configuration > Policies > Software Settings.
  • Fare click con il tasto destro su Software installation.
  • scegliere New e Package....
  • Selezionare il pacchetto MSI relativo all'installazione dell'add-in di Mailstore. Il percorso della cartella nella quale si trova il pacchetto deve essere inserito in formato UNC (Es.. \\Server\Setup\MailStoreSetup...). Il percorso deve essere accessibile dalla macchina sulla quale avviene l'installazione.
  • nella finestra di dialogo successiva, scegliere Advanced quindi cliccare su OK.


Nella schermata successiva, impostare andare nel tab Deployment e configurarlo come in questa immagine:



Cliccare su OK per confermare le impostazioni

La Group Policy dovrebbe presentarsi all'incirca come quella nell'immagine qui di sotto:



A questo punto si può chiudere l'editor delle policy, e si può collegare la policy ad una Organizational Unit (OU).
  • Cliccare con il tasto destro sulla organizational unit (OU) che contiene l'oggetto che si vuole collegare, quindi selezionare l'opzione Link an Existing GPO....
  • Nella finestra di dialogo Select GPO, selezionare MailStore Outlook Add-in Deployment e cliccare su OK


La  group policy adesso è applicabile e verrà attivata al successivo login in Windows dell'utente.

Distribuzione della configurazione dell'Add-in e del client Mailstore


Se Mailstore viene utilizzato nell'ambito di un dominio Active Directory, il client di MailStore, o l'Add in MailStore per Outlook possono ricevere la loro configurazione tramite group policies. A questo scopo si possono usare dei template ADMX messi a disposizione da Mailstore.

Installazione dei template ADMX


I template per le Group policy si possono gestire  centralmente, oltre che localmente. In questo articolo da Microsoft Technet  sono disponibili ulteriori dettagli. Se si decide per la gestione locale, è consigliabile usare una workstation dedicata all'amministrazione di dominio (administrative workstation).
 

Installazione locale dei template ADMX

  • Scaricare it template ADMX sulla proria workstation dedicata.
  • estrarre il pacchetto scaricato in %systemroot%,preservando la struttura delle cartelle

Installazione dei template ADMX nello store centralizzato

Questo sistema presuppone che lo store centralizzato sia stato predisposto e funzioni correttamente.
  • Scaricare it template ADMX sul proprio domain controller
  • Estrarre il pacchetto scaricato in domain\policies nella cartella SYSVOL (default: %systemroot%\sysvol\domain\policies), conservando la struttura delle cartelle .

Per verificare che l'installazione sia andata a buon fine e per procedere alla configurazione, seguire questi passaggi

  • aprire la Group Policy Management Console.
  • Cliccare con il tasto destro su Policy Objects.
  • scegliere New, quindi creare un nuovo group policy object, e assegnargli il nome MailStore Outlook Add-in Settings.
  • Fare click con il tasto destro su GPO, quindi scegliere Edit....
  • Espandere User Configuration > Policies > Administrative Templates.
  • Se l'installazione dei template è andata a buon fine, ci sarà una voce MailStore e delle voci MailStore Client e MailStore Outlook-Add-in sotto di essa

Configurare le impostazioni delle policy

  • aprire la Group Policy Management Console.
  • fare click con il tasto destro sulle Group Policy Objects.
  • fare click con il tasto destro su MailStore Outlook Add-in Settings quindi sceglier Edit....
  • Espandere User Configuration > Policies > Administrative Templates > MailStore > MailStore Outlook Add-in.

 
  • Sono disponibili queste impostazioni:
    • Authentication: imposta il metodo di autenticazione di Mailstore a Autenticazione Standard o Autenticazione di Windows .
    • Language imposta la ligua del MailStore Outlook Add-in. Se si sceglie System language il MailStore Outlook Add-in userà la lingua nella quale è impostato il sistema operativo
    • Enable TLS/SSL encryption: se questa opzione è abilitatà, il plugin di Mailstore si collegherà in HTTPS. In questo caso è necessario che HTTPS sia abilitato anche lato server.
    • Server Name: se qui viene fornito un nome server, il MailStore Outlook Add-in si collegherà sempre al server in questione e se in precedenza è stato impostato Windows Authentication come modalità di autenticazione, si autenticherà automaticamente.
    • Show MailStore Outlook Add-in Toolbar by default: se questa opzione è disabilitata, il Mailstore Outlook Add-in non verrà mostrato nella barra degli strumenti di Outlook.
    • Date, Time or Number Format: permette di impostare il formato della data e dell'ora, o di utilizzare quello di sistema

Applicare le impostazioni delle policy

Per applicare queste impostazioni agli utenti, la group policy deve essere collegata agli oggetti utente (user objects) corrispondenti. Questo collegamento si realizza tramite le organizational unit (OU).
 
  • Cliccare con il tasto destro sulla organizational unit (OU) che contiene gli user objects (nell'esempio qui sotto Seattle) quindi selezionare l'opzione Link an Existing GPO....
  • Nella finestra di dialogo Select GPO, selezionare MailStore Outlook Add-in Settings e cliccare su OK.


Ora la policy è collegata agli user object tramite la organizational unit e le impostazioni saranno applicate al successivo riavvio.
 

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.