Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB50669 Le modifiche apportate a un appuntamento ricorrente di Outlook Connector tramite WorldClient non funzionano

Ultimo aggiornamento: 04/09/2013

Le modifiche apportate a un appuntamento ricorrente di Outlook Connector tramite WorldClient non funzionano

Problema

Perché non è possibile vedere le eccezioni agli appuntamenti ricorrenti quando si visualizza il calendario con WorldClient?

Soluzione

 

Al momento attuale, WorldClient e il motore SyncML di MDaemon non supportano le eccezioni agli appuntamenti ricorrenti. Sono disponibili due soluzioni alternative che è possibile utilizzare a questo scopo:

  • Utilizzare Outlook Connector per creare e visualizzare le eccezioni agli appuntamenti ricorrenti.


  • Eliminare l'istanza dell'appuntamento ricorrente a cui si desidera apportare modifiche, quindi creare di nuovo un appuntamento con l'ora desiderata al posto dell'appuntamento originale.

Questa funzionalità è inclusa nell'elenco delle opzioni che dovrebbero essere aggiunte a WorldClient e al server SyncML di MDaemon.

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 
Quanto fa 1 + 1 ?   

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.