Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB50995 Perché dopo l'aggiornamento di MDaemon il DNS Blacklist risulta disabilitato?

Ultimo aggiornamento: 05/07/2013

Perché dopo l'aggiornamento di MDaemon il DNS Blacklist risulta disabilitato?

Dalla versione 10.0.3 è stato disabilitato il DNS Blacklist perché sono cambiati i requisiti di accesso al servizio offerto da zen.spamhaus.org (unico Host inserito di default nella configurazione di MDaemon 10), l'accesso gratuito al  servizio DNSBL pubblico di Spamhaus è limitato solo per uso non commerciale e con requisiti di traffico che sono indicati a questo indirizzo:

http://www.spamhaus.org/organization/dnsblusage.html

Il DNS Blacklist rimane comunque un sistema valido in MDaemon per ridurre il traffico Spam ed è consigliabile attivarlo se si dispone di Host attendibili e i corretti requisiti per l'accesso.

Per riabilitare il servizio è necessario entrare nel menu Sicurezza -->  Spam Filter... --> DNS-BL e attivare la voce:

Abilita ricerche DNS-BL


Per ulteriori informazioni sulle DNS Blacklist consultare questi link:

Alcune liste di DNSBL

http://www.asspsmtp.org/wiki/DNSBL

http://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_DNS_blacklists

http://spamlinks.net/filter-dnsbl-lists.htm

Statistiche sulle DNSBL

http://stats.dnsbl.com/

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 
Quanto fa 5 + 1 ?   

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.