Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB52202 Utente bloccato.

Ultimo aggiornamento: 12/07/2019
Articolo valido per MDaemon versione: 19.0.2

L'utente non riesce più ad accedere al proprio client di posta e/o non riesce ad inviare/ricevere. Quali le possibili cause?

Può succedere di non riuscire ad accedere al proprio client di posta oppure di accedervi ma non riuscire a spedire o a ricevere i nuovi messaggi. Questo articolo elenca una serie di possibili cause.

Non si riesce ad accedere

Possibili cause del mancato accesso possono essere:

  •  Account disabilitato (da amministratore): L'account è stato volutamente bloccato o disabilitato da un amministratore di MDaemon dal menu Account > Modifica account > |account| > Dettagli account. In questo caso occorre contattare il postmaster di MDaemon per capirne il motivo.
  • Vaglio dinamico: se ci sono troppe autenticazioni fallite consecutive per un determinato account, il vaglio dinamico (Sicurezza > Vaglio dinamico) può intervenire bloccando l'IP di provenienza dei tentativi e/o l'account stesso. La sequenza di fallimenti nell'autenticazione può derivare dal fatto che l'utente ha effettivamente dimenticato la propria password oppure dal fatto che qualcuno dall'esterno sta cercando di indovinarla.
  • Sforamento licenza: se in MDaemon risultano configurati un numero di account superiori al taglio della licenza stessa, alcuni account di MDaemon verranno disabilitati. In questo caso occorre rimuovere gli account in eccesso.
  • Password scaduta: se la password di un account è scaduta, il corrispondente utente non riuscirà ad accedere alla posta con il proprio client. Se si usa la webmail di MDaemon il problema e la soluzione sono chiari visto che l'interfaccia di login proporrà il cambio della password, mentre può essere più amletico se si accede con un altro client di posta (Outlook ad esempio mostra un generico errore di connessione al server). In questo caso occorre ovviamente che l'utente modifichi la propria password.
 
Non si riesce ad inviare

Possibili cause di problematiche di invio da parte di un utente possono essere:
  • Rilevamento hijack: il rilevamento hijack monitora il traffico email che transita attraverso ciascun account. Se il throughput di uscita è superiore ad una certa soglia, sospettando che l'account sia stato violato, il Rilevamento hijack disabilita automaticamente l'account stesso. Scattato il blocco, l'utente che prova ad inviare un nuovo messaggio, riceverà un errore del tipo "Troppi messaggi in poco tempo) mentre il postmaster riceverà una notifica via email. In questo caso è opportuno che l'utente modifichi la password del proprio account di posta. L'amministratore, constatato che non c'è più traffico anomalo, potrà riabilitare l'account dal menu Account > Modifica account > |account| > Dettagli account o semplicemente rispondendo alla notifica ricevuta da MDaemon.
  • Restrizioni account: MDaemon permette di imporre che un account non possa inviare posta ma solo riceverla (potrebbe essere una configurazione utile per l'account info@...). Questa configurazione si fa da Account > Modifica account > |account|  > Restrizioni.
  • Altro: si possono verificare problemi di invio per altri svariati motivi. E' necessario, in questi casi ricercare la sessione SMTP nel log SMTP(entrata) di MDaemon se il problema si è verificato tra client e server MDaemon o nel log SMTP(uscita) se il problema si è verificato tra MDaemon e l'host di destinazione.

Non si riesce a ricevere

Possibili cause di problematiche di ricezione da parte di un utente possono essere:
  • Restrizioni account: MDaemon permette di imporre che un account non possa ricevere posta. Questa configurazione si fa da Account > Modifica account > |account| > Restrizioni.
  • Sforamento quota: Per evitare di avere caselle di posta con dimensioni esagerate è possibile imporre dei limiti al numero di messaggi presenti nelle caselle o alla loro dimensione complessiva. Se si sforano le quote, gli account smettono di ricevere posta. Le quote si impostano da Account > Modifica account > |account| > Quote.
  • Filtri di sicurezza: Un messaggio in ingresso deve superare svariati controlli prima di essere consegnato al destinatario. E' possibile che un messaggio sia bloccato da uno di questi controlli o che totalizzi un punteggio di SPAM superiore alla soglia finendo nella gestione dello SPAM. In questo caso occorre verificare se il messaggio è finito nelle spam trap preposte. Se non lo si trova, occorre seguire l'elaborazione del messaggio nei log di MDaemon per capire cosa è successo esattamente.
  • Regola del filtro contenuti: Prima si essere consegnato al destinatario locale il messaggio passa dentro il filtro contenuti; è possibile che una regola intercetti il messaggio, cancellandolo o deviandolo in un'altra cartella o consegnandolo ad un utente diverso. In questo caso occorre seguire l'elaborazione del messaggio nel log del filtro contenuti di MDaemon per capire cosa è successo esattamente.
  • Inoltro: Un account di MDaemon può essere configurato per inoltrare un messaggio ricevuto senza conservare una copia del messaggio stesso. In questo caso la inbox dell'account rimane vuota. Questa configurazione si fa da Account > Modifica account > |account| > Inoltro.
 

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.