Knowledge Base

L'archivio documentale di supporto ai prodotti Achab.

KB52057 Creare account Outlook Connector

Ultimo aggiornamento: 29/09/2017
Articolo valido per Outlook Connector for MDaemon versione: 4.5.1

Impossibile aggiungere ad Outlook un account di tipo Outlook Connector

In seguito ad un aggiornamento di Windows (es. di Windows 10 alla Creators Update) o di Outlook (es. di Outlook 2016 alla versione 1708) può succedere di non riuscire più a creare in Outlook un nuovo account di tipo Outlook Connector o Exchange ActiveSync: provando a creare un nuovo accont dal menu File > Impostazioni account > Impostazioni account > Nuovo account compare questa finestra (seguendo la configurazione avanzata):



che non prevede più l'opzione per creare un account di tipo Outlook Connector.

La stessa interfaccia viene proposta provando a creare l'account da Pannello di controllo > Mail.

Per fare ricomparire la possibilità di aggiungere un account di tipo Outlook Connector si può procedere in questo modo sul client in oggetto:

1. Chiudere Outlook.
2. Aprire il resistro di Windows (digitare "Regedit.exe" nella linea di esecuzione dei comandi).
3. Localizzare e selezionare la sottochiave "setup" che si può trovare in uno di questi 2 path (aggiungerle se non sono presenti):
 
HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Office\16.0\Outlook\setup
HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Office\16.0\Outlook\setup
 
4. Dopo aver selezionato la chiave "setup" cliccare su Nuovo | Valore DWORD (32-bit) o Nuovo | Valore DWORD (64-bit), in funzione della versione di Outlook.
5. Rinominare il nuovo paramentro con questo nome:  DisableOffice365SimplifiedAccountCreation
6. Selezionare il nuovo paramentro, cliccare con il tasto destro e selezionare la voce Modifica.
7. Nel campo Valore dati inserire il valore 1 e confermare cliccando OK.
8. Nel menu File cliccare su Esci.

Fatto questo dovrebbe essere possibile aggiungere l'account di tipo Outlook Connector/Exchange ActiveSync sia dal menu File di Outlook sia dal Pannello di controllo di Windows

Per maggiori dettagli su questa issue si può leggere questo articolo di Microsoft.
 

Questo articolo ti è stato utile?

Lasciaci un feedback

Hai trovato delle inesattezze, vorresti fare delle integrazioni all'articolo o anche solo darci un tuo parere? Scrivici liberamente utilizzando il modulo sottostante.

 

Le tue informazioni non verranno pubblicate, ma inviate privatamente al responsabile della Knowledge Base.