Backup, DR e business continuity

Aprire ‘a mano’ un Data Container

03 Gennaio 2014

I Data Container sono diventati subito “famosi” non appena introdotti in BackupAssist. Ricordiamo che sono stati introdotti come destinazione per i backup di tipo System Protection in quanto superano parecchi limiti associati al backup per immagini integrato in Windows.

I Data Container sono oltremodo comodi da usare perché BackupAssist si occupa di tutto sia in fase di backup sia in fase di restore: montaggio, apertura, smontaggio, ecc.
Ma uno dei vantaggi dei Data Container è che sono portable, ossia è possibile copiarli da un disco a un altro e aprirli a mano, se si desidera vedere cosa c’è davvero all’interno.

Come fare?

Operativamente per aprire un Data Container è sufficiente seguire queste istruzioni:

1. Aprire Gestione disco
Windows Server 2008 R2, SBS 2011 e Windows 7:
a. premere il pulsante Start
b. digitare diskmgmt.msc
c. premere OK.
 
Windows Server 2012 e Windows 8:
a. eseguire Run dalla schermata delle app.
b. digitare diskmgmt.msc
c. premere OK.
 
A questo punto si apre la console di gestione.
 

2. Selezionare Azione dal menu.

3. Selezionare Collega file VHD.
4. Inserire il percorso del Data container che si desidera montare e premere OK. A questo punto sul computer c’è un nuovo drive che si chiama BA_VHD_Container.
5. Fare click con il tasto destro su questo drive, scegliere Cambia lettera e percorso e premere Aggiungi.
6. Selezionare una lettera usando la casella a discesa e selezionare OK.

A questo punto il Data Contanier è liberamente “esplorabile” con i normali strumenti di Windows e… buon divertimento!


 
Autore
Cecilia Pirocco
Vogliamo entrare in contatto? Mi trovate su LinkedIn e su Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.

Tieniti aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per restare aggiornato su tutte le nostre iniziative