Soluzioni tecniche

Aumentare l’intensità dell’audio in Windows

23 Gennaio 2014

A volte la voce che esce dagli altoparlanti dei PC, anche con il volume al massimo, è al limite dell’intelligibilità: pensiamo ad esempio a videocorsi e tutorial registrati a bassa intensità e a bassa risoluzione.

Questo avviene in particolare sui portatili, dove gli altoparlanti sono passivi e spesso non di altissima qualità a livello hardware. 
Una possibile soluzione è ovviamente usare cuffie o auricolari, che avvicinano la sorgente all’orecchio e limitano la dispersione.
 

Audio PC


Ma se l’headset non è un’opzione percorribile, come possiamo fare?
 
Forse non tutti sanno che in Windows è presente di default un algoritmo in grado di migliorare drasticamente l’intensità dell’audio.
Questa opzione si trova nelle proprietà del dispositivo di riproduzione: andiamo nell’applet Audio del Pannello di Controllo, selezioniamo il dispositivo e clicchiamo su Proprietà.
Nella scheda Caratteristiche Avanzate, attiviamo il flag in corrispondenza di "Equalizzazione Sonorità".


Audio Windows


Suggerisco di eseguire l’anteprima in basso a destra sia a flag attivato sia disattivato (ricordo di cliccare su Applica dopo aver cambiato lo stato del checkbox): sentita la differenza?

Autore
Furio Borsi
Si appassiona al mondo digitale fin da bambino, con il glorioso Commodore 64, sul quale si diverte a scrivere semplici programmi in Basic e modificare giochi. Nel 1990 riceve in regalo il suo primo PC (i386), seguito un paio d'anni dopo da un i486dx. In questi anni affina le sue attitudini al problem solving, scassando hardware e software e divertendosi a rimetterlo a posto. ;) Diventa così "quello che se ne capisce" per i suoi familiari e amici, arrivando a collaborare con alcuni studi professionali per la gestione del parco macchine e dei server Windows. Finito il liceo, studia DAMS con indirizzo multimediale a Bologna e Imperia. Nel 2002, dopo un anno sabbatico a Londra, lavora come sviluppatore junior in un'azienda che produce software per database territoriali in ambito Pubblica Amministrazione. In questo periodo si avvicina con passione a problematiche sistemistiche e di network management su reti estese. Nel 2007 entra a far parte dello staff di Achab, per cui si occupa di formazione e supporto, in particolare riguardo a Kaseya, e gestione del parco macchine e della rete.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.