Backup, DR e business continuity

BackupAssist v8.3: a tutta crittografia

10 Marzo 2015
Hai già avuto modo di scaricare l'ultimissima versione di BackupAssist?
Siamo sicuri che la risposta a questa domanda sia un deciso "SÌ!": chi non vorrebbe infatti sfruttare subito i nuovi miglioramenti apportati a questa soluzione per backup e recovery?
Tuttavia, se ancora non avessi avuto modo di provare la nuova release e volessi conoscere i motivi per farlo, ecco una rapida scorsa a tutte le nuove funzionalità proposte da BackupAssist v8.3.
 


Integrazione con BitLocker migliorata
 
Ti sarai probabilmente accorto di come siano migliorate considerevolmente le funzionalità crittografiche di BitLocker all'interno delle ultime versioni di BackupAssist.
Ebbene, ora il cammino di integrazione è concluso. Cifrare in totale sicurezza i backup sensibili con BackupAssist è ora più semplice che mai proprio grazie a una serie di miglioramenti che abbiamo apportato con BackupAssist v8.3.

Crittografia "che non intralcia"

Talvolta il tempo impiegato da BitLocker per eseguire la cifratura può variare considerevolmente in base a una serie di fattori.
In passato questo costringeva l'utente ad attendere di fronte alla stessa schermata per tutto il tempo richiesto dalla procedura.

Ora la preparazione del dispositivo e la fase di cifratura vengono eseguite in background attraverso un processo indipendente. Questo significa che adesso, a cifratura del dispositivo in corso, è possibile continuare a usare BackupAssist per configurare e programmare altri job di backup, controllare i report o persino ripristinare file.

In più, la nuova applicazione dedicata alla cifratura mostra ora, anche quando è minimizzata, una barra di avanzamento che permette all'utente di sapere a che punto si trova la procedura.

Oltre a questo è adesso possibile cifrare contemporaneamente più drive riducendo ulteriormente il tempo necessario per crittografare un set di dischi rimovibili.


Crittografa disponibile per tutto

All’inizio dell’integrazione con BitLocker, le funzioni di cifratura erano disponibili solamente nei backup System Protection.
Ora non più!
Da oggi infatti puoi accedere a BitLocker anche nei backup File Protection e File Archiving!
Inoltre abbiamo reso accessibili molte più opzioni permettendoti di continuare a scegliere i metodi di cifratura già disponibili in File Protection e File Archiving. Puoi fare davvero tutto quel che vuoi, sempre all'insegna della massima sicurezza.
La cifratura di BitLocker adesso è abilitata sui drive RDX oltre che per System Protection. In questo modo è possibile mantenere cifrate le immagini di Disaster Recovery fino al momento in cui diventano necessarie.
La cifratura di BitLocker è disponibile anche per il backup di file e cartelle su RDX con File Protection o File Archiving.


BackupAssist v8.3: le altre novità

BackupAssist v8.3 è stata l’occasione per introdurre una enorme quantità di altri piccoli miglioramenti, eliminare bug e mettere a punto il prodotto.
Puoi consultare le note tecniche di BackupAssist v8.3 per scoprire tutto quel che è migliorato nella nuova versione.

(Tratto dal sito di BackupAssist)

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.

Tieniti aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per restare aggiornato su tutte le nostre iniziative