Cybersecurity

Antivirus infallibile per CryptoLocker? Non esiste, ma Webroot aiuta!

11 Febbraio 2016

Lo sappiamo tutti che la lotta contro i virus, i CryptoVirus in particolare, si sta trasformando in una guerra.
Sappiamo anche che per difendersi dai CryptoVirus occorre innanzitutto stare al PC con attenzione e prestare attenzione a quello che si fa, il resto viene dopo.
La tecnologia antivirus viene dopo.
E sappiamo tutti che non esiste il software infallibile o la tecnologia perfetta contro i virus, perché i virus mutano sempre, ogni giorno e ogni ora.
Però alcuni antivirus e software di sicurezza aiutano davvero in questa guerra.
 
 



Ricevo e rendo pubblica con piacere una email di Marco Gialdi di Fastinking, si tratta di una testimonianza diretta dell’efficacia di Webroot nella lotta contro virus e malware.
 
“Oggi sono arrivate una serie di mail da ENEL (che chiaramente non erano di Enel) che rimandava ad un link dove era possibile scaricare un file bolletta_xxxxx.exe!!!!
E’ stata un giornata impegnativa, ma dove avevo Webroot installato tutto è filato liscio!
Il cliente che tempo fa mi rispose "Ma io l'antivirus c'è l'ho già e non voglio il Webroot che mi stai proponendo!" oggi ha il PC cryptato!!!!
Sono piccole soddisfazioni che mi sembrava doveroso condividere con te visto che di solito ti giro quintalate di letame da spalare.”
 
Se anche tu vuoi scoprire l’efficacia e la leggerezza del primo antivirus senza “firme", provalo subito!
 

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti