Email

Cambio del sistema di prezzi di MDaemon

27 Agosto 2014

Dal 3 settembre 2014 entra in vigore il nuovo modello di prezzi per il mail server MDaemon e altri prodotti sviluppati da Alt-N.
La novità più rilevante è che sarà possibile acquistare esattamente il numero di utenti, secondo le esigenze del cliente, e non dover scegliere tra tagli fissi. I prezzi dei tagli tradizionali (6 utenti, 12, 25, ecc.) rimangono invariati. Il nuovo modello di prezzi si applica anche a RelayFax e SecurityGateway.

Le novità sono:

 

Licensing Flessibile

  • È possibile scegliere esattamente il numero di utenti del mail server.
  • In questo modo si può offrire al cliente il taglio del prodotto che più si adatta alle sue esigenze.
  • Il numero di utenti può variare tra 5 e 2500.
  • Si consiglia di acquistare un numero di utenti superiore di circa il 20% alle esigenze del momento dell’acquisto per poter gestire comodamente nuove caselle (ad esempio nuovi addetti oppure caselle "di gruppo" come info, acquisti, supporto, amministrazione, eccetera).
  • È possibile aumentare il numero di utenti in tagli di almeno cinque utenti alla volta. Ad esempio:

    • Un cliente ha una licenza da 34 utenti e gli servono altri 3 utenti: acquisterà 5 utenti aggiuntivi, arrivando così a 39.
    • Un cliente ha una licenza da 34 utenti e gli servono altri 9 utenti: acquisterà 9 utenti aggiuntivi, arrivando così a 43.
  • Che cosa cambia per i clienti già attivi al 3 settembre 2014? Niente: il prezzo degli aggiornamenti delle loro licenze (cioè l’estensione dell’Upgrade Protection) non cambia, salvo che per coloro che hanno una licenza per utenti illimitati.
  • Il nuovo licensing si applica anche a RelayFax e Security Gateway; le versioni richieste sono elencate di seguito. (Per quanto riguarda i plugin SecurityPlusOutlook Connector e ActiveSync non ci sono vincoli di versione perché è la licenza di MDaemon cui si appoggiano a gestire il licensing).

    • MDaemon: versione 14.0 o superiore;
    • RelayFax: versione 7.1 o superiore;
    • Security Gateway: versione 2.1 o superiore.

 
MDaemon Lite non è più disponibile

  • Non è più possibile acquistare licenze di MDaemon Lite (già noto come MDaemon Standard).
  • Essendo cambiata la tecnologia e, soprattutto, i rischi cui la mail è sottoposta, la versione Lite non può garantire il livello di sicurezza minimo necessario a chi utilizza la mail in modo professionale.
  • Non sarà fatto più sviluppo di funzionalità del prodotto né adattamento a nuovi sistemi operativi che dovessero essere rilasciati. Il supporto e il bug fixing continueranno fino al 31 agosto 2016 che rappresenta la data di End Of Life del prodotto.
  • I clienti che hanno acquistato una licenza Lite prima del 3 settembre 2014 possono passare a MDaemon Pro (che dal 3 settembre si chiama MDaemon) al prezzo dell’estensione dell’upgrade protection della versione Lite. Ad esempio un cliente che ha una licenza MDaemon Lite 6 utenti dovrebbe pagare cinquanta euro per estendere l’upgrade protection della propria licenza: per lo stesso importo otterrà una licenza di MDaemon Pro con upgrade protection valida per un anno.
  • Oppure possono continuare ad utilizzare la propria licenza Lite sapendo che non sarà fatto più sviluppo su di essa (salvo bug fixing).

MDaemon Pro si chiama MDaemon

  • C’è un solo tipo di licenza di MDaemon, disponibile in diversi tagli di utenti che si chiama semplicemente MDaemon.
  • Non esistendo più la versione Lite esiste solo una versione di MDaemon: quella che fino al 3 settembre si è chiamata Pro.

La licenza per utenti illimitati non è più disponibile

  • Non è più disponibile a listino la versione utenti illimitati.
  • Il taglio massimo di utenti è 2500. Per esigenze superiori mettiti in contatto con noi scrivendo a sales@achab.it.
  • Per i clienti che hanno acquistato una licenza Utenti Illimitati prima del 3 settembre 2014:

    • Se hanno meno di 2500 utenti attivi sulla propria licenza pagheranno l’estensione dell’Upgrade Protection il prezzo della licenza 2500 (e potranno aumentare il numero degli utenti fino a 2500).
    • Se hanno più di 2500 utenti attivi riceveranno una offerta dedicata.

Limite di 30 domini per server

  • Ogni server MDaemon potrà gestire al massimo trenta domini.
  • Per esigenze superiori è disponibile la versione MDaemon Private Cloud Edition.
  • I clienti che al 3 settembre 2014 stanno gestendo più di trenta domini saranno esentati da questo vincolo. Raccomandiamo però comunque di prestare attenzione al contratto di utilizzo del prodotto (End User License Agreement) che non consente l’erogazione di servizi tramite MDaemon: per questa esigenza è disponibile la versione MDaemon Private Cloud Edition.

 
Maggiori informazioni sono disponibili nella registrazione del webinar dello scorso 22 luglio in cui abbiamo affrontato l'argomento.

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti