Soluzioni tecniche

Come rimuovere “CRC SHA” dal menu contestuale di Windows

03 Dicembre 2015

Usi 7-zip e hai aggiornato all’ultima versione stabile (versione 15.12) da poco rilasciata?

Se la risposta è sì, questo post è per te poiché ti spiega come rimuovere la voce "CRC SHA" che  ti è comparsa automaticamente appena dopo l'aggiornamento di 7-zip.
Quando clicchi col tasto destro in una finestra di tipo "esplora risorse" di Windows 10, 8/8.1, 7, o anche precedenti ti compare la nuova voce evidenziata in figura.

 


 
Cosa sono CRC e SHA?
Il CRC è un codice a ridondanza ciclica molto usato nelle reti di telecomunicazioni come internet per verificare che lo scambio di informazioni non abbia subito una modifica accidentale dovuta a errori di trasmissione.
Trova un’applicazione pratica anche per verificare la scrittura di informazioni su supporti rimuovibili come CD e DVD o Hard Disk: vengono confrontati i valori del codice di ridondanza per assicurarsi di non aver perso qualche bit durante la copia. Il CRC non è in grado di garantire l’integrità del dato trasferito.
A questa pagina puoi trovare informazioni più dettagliate su CRC.

Lo SHA Secure Hash Algorithm, invece, è un algoritmo molto usato per verificare l’integrità del dato, questo algoritmo garantisce l’originalità di dati: è importante avere la garanzia che il file scaricato da un sito web o che sia stato trasferito da un PC a un altro share di rete, magari per operazioni di backup, coincida esattamente con quello di origine.
Molti siti internet inseriscono l'hash tra le informazioni di un file, in questo modo puoi essere sicuro che in fase di trasferimento non ci siano stati errori e, cosa ancora più importante, che il file non sia stato manipolato da altri ad esempio aggiungendo virus, worm o altre istruzioni pericolose per il nostro computer.
A questo pagina puoi trovare informazioni più dettagliate su SHA.

I due tool appena descritti erano presenti anche nelle versioni precedenti di 7-zip, ma non era così immediato trovarli.
Il mio consiglio è di lasciarli attivi nel menu contestuale, perché possono sempre tornarti utili per verificare l'integrità di file scaricati da internet o copiati in altre destinazioni per fare il backup, ma se non ti interessa averli tornando alla visualizzazione del tuo menù contestuale che avevi prima dell'aggiornamento di 7-zip, di seguito troverai i passi per rimuoverli e ricorda che potrai sempre aggiungerli nuovamente qualora dovessero servirti.
 
 
Passi per la Rimozione di CRC SHA dal menu contestuale di Windows

  • Sul PC su cui vuoi effettuare la rimozione digita 7-zip selezionando la voce 7-zip manager.
  • Nella finestra che si apre seleziona StrumentiàOpzioni e poi il tab 7-zip.
  • Deseleziona l’ultima voce e avrai rimosso la voce dal menu.
  •  

  •  
  • Se incontri il seguente errore, clicca ok, l’operazione sarà comunque andata a buon fine.

 


 

Autore
Alessio Urban
Nasco a Milano nel 1979, mi sono sempre appassionato nel sapere come funzionassero gli oggetti, quindi dopo il liceo scientifico non potevo che finire a studiare Ingegneria.
In particolare ho scelto le telecomunicazioni per illudermi di poter controllare i devices e il loro software, ma in effetti mi sono reso subito conto fosse solo un'illusione avere il controllo di qualcosa in cui ci sia del software che vi gira :-)
Amo lo sport e mi piace fare qualche corsetta durante il weekend e sono un appassionato di piante, in particolare coltivo bonsai.
Mi trovi anche su linkedin, e su facebook anche se il secondo lo uso decisamente meno
Commenti (2)
guest
2 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Andrea D'Alessandro
Andrea D'Alessandro
6 anni fa

Grazie!!!

Francesco Mastro
Francesco Mastro
3 anni fa

Mitico! Funziona, spiegazioni chiarissime e facilissime.