Email

Crittografia delle email facile e gratuita con MDaemon

15 Giugno 2015

La quantità di posta elettronica che viene scambiata quotidianamente attraverso internet è enorme, ma quello che spesso dimentichiamo è quanto poco sicura sia questa forma di comunicazione.
La consegna della posta elettronica viene spesso paragonata a quella della posta cartacea tradizionale, dove una busta contiene una lettera che il mittente invia al destinatario. In realtà, l'email somiglia molto più a una cartolina.
La differenza tra una busta e una cartolina?
La busta, se vuoi leggerne il contenuto, devi aprirla; la cartolina, invece, è già “aperta” e visibile a tutti.
 
La email è visibile a tutti
Quando spedisci una email l'intero messaggio risulta liberamente accessibile a tutti coloro che vogliono leggerlo lungo tutti i punti del suo percorso verso il destinatario. Questo può essere fatto senza che mittente e destinatario se ne accorgano in alcun modo. Potrebbe accadere proprio in questo momento!
Ma diciamoci la verità in genere (forse il 95% dei casi?) quello che spediamo non è davvero così riservato da diventare paranoici di sicurezza.
Ma password, codici bancari e amenità di questo tipo le scriveresti su una cartolina?
Non credo… se però inserisci dati molto “delicati” in una email, è come se li stessi scrivendo su una cartolina.
 
La soluzione: crittografare i messaggi email
C'è sempre stata una soluzione a questo problema di sicurezza, ed è la crittografia.
PGP (Pretty Good Privacy) è un nome che si sente frequentemente a questo proposito: ma se è vero che questo programma riesce a proteggere messaggi e contenuti da occhi indiscreti, è anche vero che storicamente è sempre parecchio complicato da configurare e da utilizzare, soprattutto dai non addetti ai lavori.
Che fare quindi?
Semplice, basta usare MDaemon che ti permette di cifrare le email in maniera facile e veloce.
 
Inviare email cifrate da WorldClient
MDaemon (o meglio, WorldClient) include un sistema di cifratura delle email che si appoggia al servizio Virtru.
Consulta questo articolo per scoprire il funzionamento del sistema Virtru.

Se invece ti interessa solo capire come inviare messaggi cifrati con MDaemon, vai avanti a leggere.
 
Per utilizzare Virtru Encryption dall'interno di WorldClient bisogna aver innanzitutto attivato il tema ‘WorldClient’.

  • Aprire le Impostazioni facendo click sull'icona con la ruota dentata.
  • Scegliere Componi.
  • Attivare il supporto di Virtru tra le impostazioni, poi scegliere Salva.


 

  • MDaemon avvierà e gestirà il processo di registrazione, questa fase di solito richiede pochi secondi. Si riceverà un messaggio che segnala l'attivazione di Virtru.
  • A questo punto Virtru è attivo. Per utilizzarlo è sufficiente creare un nuovo messaggio e selezionare la piccola icona con la ‘V’.



  • Al momento di inviare il messaggio apparirà un simbolo che indica la procedura di crittografia in corso, il simbolo dovrebbe rimanere visibile per pochi secondi.




 
 
La cosa bella di questo processo è che chi riceve il messaggio non deve avere installato nessun sistema di cifratura o decifratura sul proprio computer, sarà Virtru a fare tutto.

Abbiamo parlato di Virtru anche a RadioAchab, ascolta l'episodio!

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti