Soluzioni tecniche

Hyper-V, snapshot e file .avhd

10 Luglio 2012

Diciamolo: gli snapshot sono una delle cose più utili che esistano in ambito virtuale.
Prima di un aggiornamento, prima di una patch o prima di modifiche potenzialmente pericolose… un bello snapshot e via.
Siamo al sicuro da imprevisti: se succede qualcosa torniamo indietro alla configurazione pre-snapshot e tutto funziona come prima.

Ma con gli snapshot su Hyper-V c'è qualcosa che non sempre è lineare e noto a tutti.
È noto a tutti che una macchina virtuale Hyper-V ha i file in formato .vhd.

Cosa succede quando si fa uno snapshot?

Il file .vhd non viene più utilizzato (diciamo pure che va in read only mode) e viene creato un file .avhd.
Si tratta di un nuovo disco destinato a tenere tutte le modifiche successive allo snapshot; potremmo dire che è un insieme delle transazioni che avvengono su disco dopo lo snapshot.
Il nuovo disco terrà un puntatore al vecchio disco.

E se si fa un secondo snapshot?

Si avrà un nuovo file che punta al precedente, che punta al disco originario, e così via.
Se si vuole tornare indietro a uno snapshot, nessun problema: da quello snapshot in poi tutte le modifiche vengono perse.
Ma si possono "mergiare" i file .avhd a mano facendo in modo che il nostro server abbia ancora un solo file .vhd?
Sì, ecco come fare:

  • cercare i file .avhd, in genere in VMStorageVMSnapshotLongID;
  • rinominare il file dello snapshot in un file con estensione .vhd;
  • aprire la MMC di Hyper-V MMC, selezionare la virtual machine e dal menu Actions selezionare Edit Disk;

Hyper-V
 

  • al "Benvenuto" del wizard, andare avanti;
  • sfogliare il disco fino a trovare il file appena rinominato;
  • nella schermata successiva scegliere l'opzione Merge;
  • selezionare l'opzione To the parent virtual disk;

Hyper-V

  • premere Finish.

Quando poi si crea una nuova macchine virtuale, si dovrà specificare di collegarla a un disco virtuale già esistente (il .vhd che abbiamo ricostruito).

Hyper-V

E tu, hai qualcosa da dire sugli snapshot di Hyper-V?

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (3)
guest
3 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Ermio C.
Ermio C.
2 anni fa

scusami, non so se sia ancora attivo,
io ho una situazione di un vecchio server con un hyper-v e una macchina con questa situazione:
w2008r2_1 (20/11/2012)
——-w2008r2_1 (20/111/2012)
————>adesso

io vorrei cancellare gli snapshots e tenere la situazione ad "adesso" (praticamente trovarmi all’ultimo snapshot).
con la console di gestione di hyper-v se clicco sulle prime due righe mi da la possibiltà di cancellare sia il primo che il secondo, ma non vorrei eliminare la situazione attuale

grazie,
erm

grazie,
erm

Claudio Panerai
Claudio Panerai
2 anni fa

Ciao Ermio,

se cancelli uno snapshot… cancelli appunto uno snapshot, non la macchina attuale.

Ermio C.
Ermio C.
2 anni fa

quindi cancellando tutti gli snapshots
rimarrò con la macchina aggiornata avrò solo cancellato la possibilità di "tornare indietro"

grazie ancora