Email

Impossibile creare nuovi utenti in MDaemon per limite della licenza raggiunto

21 Settembre 2015

Ci è successo tante volte: ci si collega a MDaemon per creare un nuovo utente e non si riesce a farlo perché è stato raggiunto il limite massimo di utenti della licenza.
Come è possibile? Abbiamo 25 dipendenti e 100 mailbox…
Ovviamente questo succede proprio nel momento in cui devi creare assolutamente la nuova casella, magari perché devi fare un test urgente e ti serve per forza una casella su MDaemon.
 
Ma perché succede questo?
Perché in un ambiente dove tanti tecnici possono mettere le mani sul mail server ognuno crea il numero di account che gli serve e nessuno è al corrente delle attività degli altri tecnici che intervengono sulla stessa installazione di MDaemon.
Diciamo anche che forse nessuno di noi è così diligente da eliminare le caselle di test al termine dei propri “esperimenti”.
 
Siccome questo problema l’ho affrontato molte volte ho pensato a un workaround che condivido volentieri con tutti.
 
L’idea di base è ricevere una notifica ogni volta che una nuova mailbox viene creata.
Infatti, se ricordi bene, MDaemon invia una email di benvenuto a ogni nuovo utente.
Se io per ogni nuova email di benvenuto che MDaemon manda ricevo una notifica (e questo lo faccio con una regola di Content Filter), ecco che sono al corrente di quante mailbox vengono create a mia insaputa!
 
Prerequisiti
Per mettere in pratica il trucco che ho appena spiegato servono due prerequisiti.
Il primo è che MDaemon deve essere impostato per inviare la email di benvenuto e il secondo è che i messaggi di sistema (come quello di benvenuto) devono passare dal Content Filter.
Per raggiungere questo scopo è sufficiente:

  1. Andare sul menu Setup->Preferences->Miscellaneous.
  2. Assicurarsi che NON sia spuntata la prima opzione “Do not send”.
  3. Assicurarsi che sia abilitata l’opzione “System generated”.




Creare la notifica quando si crea un nuovo utente/mailbox  
Una volta verificati i prerequisiti, non resta che creare una regola di Content Filter che mi avvisi ogni volta che viene creata una nuova mailbox.
Si deve precedere come segue

  • Andare su Security->Content Filter->New rule.
  • Dare un nome, tipo “Notifica Nuovo utente”.
  • Nella colonna di sinistra Conditions, selezionare “If the from headers contains”.
  • Nella parte inferiore dello schermo selezione il link “contains specific string”.
  • Nella casella di testo inserire l’account di sistema di MDaemon, normalmente mdaemon@azienda.it.


  • Premere Add e quindi OK.

 
E questa è la prima condizione da aggiungere, ossia devo intercettare i messaggi che provengono da MDaemon stesso  ( che genera da solo).
Sempre all’interno della stessa regola che stiamo creando:

  • Nella colonna di sinistra Conditions, selezionare “if subject contains”.
  • Nella parte inferiore dello schermo selezione il link “contains specific string”.
  • Nella casella di testo inserire la stinga che MDaemon inserisce come oggetto nelle email di benvenuto(*); se il tuo MDaemon è in inglese puoi inserire la stringa “Welcome to MDaemon email system”.


  • Premere Add e quindi OK.

 
Assicurati che nella parte inferiore della finestra sia selezionato and e non or, come illustrato qui sotto.




Se fosse selezionato or, è sufficiente cliccare sopra or e trasformarlo in and.
 
A questo punto siamo in grado di intercettare i messaggi che rispecchiano due condizioni: sono generati da MDaemon e hanno li subject come la email di benvenuto.
Bene, ora non resta che far in modo di ricevere la notifica.
Sempre all’interno della stessa regola che stiamo creando:

  • Nella colonna di destra Action, selezionare “Copy the message”.
  • Nella parte inferiore dello schermo selezione il link “specify information”.
  • Nella casella di testo inserire l’indirizzo email che deve ricevere le notifiche.


  • Premere Add e quindi OK.

 
Confermare con OK alla chiusura di tutte le finestre.
 
Per ogni nuovo utente creato in MDaemon, l’utente designato riceverà una copia della email di benvenuto: sarà così al corrente della creazione dei nuovi utenti e non correrà più il rischio di avere un MDaemon arrivato al limite della licenza.
 
 
(*) Se non sai qual è il subject della email di benvenuto nel tuo MDaemon, basta che crei una nuova casella e vi accedi subito. MDaemon ti avrà mandato un messaggio di benvenuto: devi usare l’oggetto di quella email.

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti