Email

La conformità che razionalizza la posta elettronica

22 Settembre 2016

Paciotti S.p.A., calzaturificio marchigiano famoso in tutto il mondo  per il suo inconfondibile stile glam rock, supportato dalla società informatica Fenix S.n.c. ha scelto MailStore per rendere più efficiente e sicura la gestione delle email.
 
In una azienda con un traffico complessivo di oltre 40.000 email al mese e un archivio storico di oltre 500 GB, MailStore ha risolto efficacemente diversi problemi: la cancellazione involontaria dei messaggi, la perdita degli archivi personali causata da malware come CryptoLocker, la dipendenza da file .PST molto grandi e il blocco della posta provocato da allegati Outlook di dimensioni eccessive in grado di bloccare l’intero account.

MailStore ha inoltre aumentato la sicurezza restringendo l’accesso agli archivi di posta ai soli utenti interni alla rete aziendale o collegati da sedi periferiche via VPN protetta.

Per saperne di più leggi il case study

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti