Soluzioni tecniche

Modificare la lingua di Windows 7

29 Aprile 2014

Fino a qualche tempo fa, l’unica versione di Windows 7 scaricabile da DigitalRiver (sito legale per scaricare immagini ISO dei sistemi operativi Microsoft) era in inglese: i link per scaricare i sistemi operativi in altre lingue c’erano ma davano un bel 404. Molte parti del sito infatti erano irraggiungibili per motivi di manutenzione.


Come fare a installarlo in italiano se il link funzionante è solo per la versione inglese?
 
Ricordavo un post sul modo canonico di aggiungere una lingua, ma è legato solo alle versioni Enterprise e Ultimate.
Per cambiarla su Windows 7 Home Premium come fare?
Sul sito froggie.sk ho trovato quello che fa al caso mio: Vistalizator.
Questa utility permette di aggiungere o rimuovere lingue da Windows 7 e Windows Vista.

Vediamo come funziona Vistalizator
 
Una volta lanciata, l’utility mostra le lingue attualmente installate sul PC.
 

 
Posso decidere di aggiungere una lingua aggiuntiva cliccando su Add Languages.
Mi verrà chiesto di selezionare un pacchetto lingua Windows MUI. Il sito stesso, già segnalato, fornisce i link ai pacchetti di moltissime lingue.
Una volta selezionato, inizia la conversione e l’installazione, che di norma impiega una mezz’ora.
Al termine, posso cambiare la lingua semplicemente selezionandola e cliccando su Change Language.
Potrei anche rimuovere del tutto la lingua inglese attraverso il pulsante Remove language.
 
Per inciso, l’utility è rivolta solo a Windows Vista e 7 perché Windows 8.x supporta nativamente la possibilità di aggiungere o rimuovere lingue dell’interfaccia utente.
 
Non si smette mai di imparare 😉
Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti