Gestione IT

Novità dal Kaseya Connect

09 Maggio 2016

Si è appena concluso Kaseya Connect 2016, l'edizione 2016 è stata molto importante: è infatti la prima sotto la gestione del nuovo management guidato dal CEO Fred Voccola, che ha fatto fare all’azienda un'inversione di rotta rispetto ai precedenti due anni.
 



Durante il keynote di apertura il CEO ha sottolineato la centralità dei fornitori di servizi nella strategia dell’azienda: “gli ITSP (IT Service Provider, fornitori di servizi IT) sono il nostro focus: così siamo nati, così siamo e cosi resteremo”.

Fred Voccola ha poi illustrato che l’obiettivo di Kaseya è di seguire l’evoluzione tecnologica continuando a offrire agli ITSP strumenti con cui erogare nuovi servizi.
Il cloud sta rendendo obsoleti alcuni servizi offerti in passato e ciò comporta un calo di fatturato.
Ma non si può pensare che il cloud funzioni da solo: i fornitori devono aggiornare la propria offerta per continuare a fare funzionare l’infrastruttura dei propri clienti, anche se tale infrastruttura cambia forma.

Pertanto Kaseya, continua Voccola, continuerà a mettere a disposizione applicazioni per adeguare l’offerta e non perdere ricavi.
Queste applicazioni si collocano sotto l’ombrello di IT Complete: il nuovo brand che riassume la filosofia di Kaseya.

Tutto parte dall’end point, cioè dal device con cui l’utente accede a dati e applicazioni. Il rilascio dell’ultima versione di VSA è coinciso con l’evento. VSA è l’applicazione di Remote Management and Monitoring che costituisce il cuore dell’offerta.

Segue poi Traverse, la soluzione di monitoraggio avanzato per reti e sistemi in cloud sia esso privato o ibrido.
AuthAnvil è una soluzione per la gestione dell’identità (autenticazione a due fattori, Single Sign On e gestione delle password) che permette di offrire il servizio di IDaas (Identity as a service).
E' disponibile 365 Command per facilitare la migrazione a Office365 e la successiva gestione.
Da segnalare anche BMS, un’applicazione di PSA (Professional Services Automation: l’ERP per chi eroga servizi). BMS origina dall’acquisizione di Vorex confermando il trend di convergenza tra fornitori di soluzioni RMM e soluzioni PSA.

I cinquecento clienti presenti all'evento hanno mostrato apprezzamento per il nuovo passo che Voccola ha imposto a tutta l'azienda. L’appuntamento è per il prossimo anno a Las Vegas per l’edizione di Kaseya Connect 2017.
 

 

Autore
Andrea Veca
Sono nato nel 1967 a Milano dove ho frequentato con successo le elementari di via Stoppani. Qualche anno dopo, nel 1992, mi sono laureato in ingegneria elettronica, al Politecnico di Milano. Nel frattempo ho conseguito un master presso il centro Cefriel nell'area Network Systems; spiegare agli stranieri come il diploma di master sia arrivato prima della laurea è sempre motivo di grande divertimento. In attesa di servire lo Stato ho trascorso qualche mese a Vienna, lavorando per la società di consulenza Austroconsult (che bella Vienna, chi vi dice che è una città morta non ci è mai stato). Alla fine lo Stato l'ho servito e sono stato ufficiale di complemento in Marina: un anno a Roma a occuparmi di sicurezza dell'informazione, anzi di come sfondare l'altrui sicurezza dell'informazione (che bella Roma, chi vi dice che non è la città più bella del mondo non ci è mai stato). Congedatomi nel 1994 ho costituito Achab il 19 luglio insieme ad alcuni amici. Visione chiara, richiamo della missione, do or die, opportunità da non perdere? Macché: puro caso e poche idee (confuse). Verso la fine del 1998 padroneggiavo il concetto di fattura quando è cominciato il delirio dot com che ci ha fatto trascorrere due o tre anni pieni di follia e divertimento. Due tentativi di acquisizione, la possibile entrata nel capitale di una merchant bank (qualche giorno prima dell'undici settembre abbiamo pensato che non fosse il caso di concludere: è andata bene a entrambi) e una pletora di progetti assurdi in cui si lanciava con grande spregio dei fondamentali. Nel 2003 ci si è dati tutti una calmata. Nel 2007 ho costituito una nuova società, CiDica, destinata a rivoluzionare il modo in cui si erogavano i servizi IT. Ero fermamente determinato a non ripetere gli errori commessi ai tempi della nascita di Achab. E ho mantenuto questa promessa; in compenso ne ho fatto una valanga di altri per cui, visti i cieli plumbei del 2008, ho pensato di liquidare il tutto prima che qualcuno si facesse male. Oggi continuo a lavorare in Achab con grande soddisfazione. Lavoro attivamente a RadioAchab, il podcast per chi si occupa di IT. Appena posso vado a parlare da chi ha voglia di ascoltarmi. Se ti serve un keynote speaker, fammi un fischio. Mi trovi su LinkedInFacebook e Twitter. 31/1/2020: a Pontedera per festeggiare i quarant'anni di PC System Andrea Veca keynote speaker per i 40 anni di PC System 30/1/2020: a Cesenatico a parlare di Comanaged IT a #TCON2020, organizzata da T-Consulting Andrea Veca keynote speaker a TCon2020 organizzata da T-Consulting
Commenti (0)
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti