Soluzioni tecniche

PC Decrapifier

12 Giugno 2012

Quando comprate un pc, una parte consistente del tempo di messa in opera è costituito dalla rimozione delle applicazioni preinstallate a corredo (antivirus, media burner, toolbar)?
Se la risposta è sì, ci viene in aiuto un'utility dal nome evocativo: PC Decrapifier.
Si tratta di un uninstaller batch, che ha però qualche funzionalità in più.

Per prima cosa, il tool chiede se il computer sul quale lo si fa girare è un pc appena acquistato o no.

PC Decrapifier
 

In caso di risposta affermativa, il sistema abilita alcuni automatismi che velocizzano il lavoro di disinstallazione.
Ad esempio, permette di liberarsi in automatico di quelle voci in avvio automatico che rallentano il boot del sistema o usano inutilmente risorse.

PC Decrapifier
 

Il passo successivo sarà quello di scegliere quali applicazioni devono essere disinstallate consecutivamente.

PC Decrapifier
 

Su un pc nuovo, verrà selezionata in automatico la rimozione dei software più frequentemente rimossi tra quelli preinstallati.

A questo punto, partiranno le disinstallazioni vere e proprie: nella migliore delle ipotesi, se il software da rimuovere è presente nel database dell’applicazione, la rimozione sarà del tutto automatica; nel peggiore, l'utility lancerà consecutivamente tutti gli uninstaller selezionati e ci permetterà di seguire un unico wizard per rimuovere tutto il software.

Il tool è gratuito per uso personale, mentre per l’uso commerciale è prevista una sottoscrizione annuale per operatore.

Queste informazioni ti sono state utili?

Autore
Furio Borsi
Si appassiona al mondo digitale fin da bambino, con il glorioso Commodore 64, sul quale si diverte a scrivere semplici programmi in Basic e modificare giochi. Nel 1990 riceve in regalo il suo primo PC (i386), seguito un paio d'anni dopo da un i486dx. In questi anni affina le sue attitudini al problem solving, scassando hardware e software e divertendosi a rimetterlo a posto. ;) Diventa così "quello che se ne capisce" per i suoi familiari e amici, arrivando a collaborare con alcuni studi professionali per la gestione del parco macchine e dei server Windows. Finito il liceo, studia DAMS con indirizzo multimediale a Bologna e Imperia. Nel 2002, dopo un anno sabbatico a Londra, lavora come sviluppatore junior in un'azienda che produce software per database territoriali in ambito Pubblica Amministrazione. In questo periodo si avvicina con passione a problematiche sistemistiche e di network management su reti estese. Nel 2007 entra a far parte dello staff di Achab, per cui si occupa di formazione e supporto, in particolare riguardo a Kaseya, e gestione del parco macchine e della rete.
Commenti (8)
guest
8 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Luca
Luca
9 anni fa

un must to have assieme a revouninstaller

Furio Borsi
Furio Borsi
9 anni fa

Ciao Luca, confermo che anche RevoUninstaller non può mancare nella cassetta degli attrezzi del sistemista (per chi non lo conoscesse, si tratta di un disinstallatore avanzato che permette di cancellare ogni traccia di un’applicazione dal sistema). Anzi, potrebbe essere argomento di un prossimo post. Grazie della segnalazione.

Furio Borsi
Furio Borsi
9 anni fa

Ciao Andy, lieti di esserti utili. Se vuoi, condividi con noi la tua esperienza. E continua a seguirci! 😉

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Questo è il programma che cercavo!!! Grazie!

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Grazie della preziosa segnalazione, lo provero’ subito!

Furio Borsi
Furio Borsi
9 anni fa

In effetti è un’utility molto comoda. Raccontaci poi le tue esperienze, se ti fa piacere.
A presto.

Luca Milzoni
Luca Milzoni
9 anni fa

Ciao Furio!
Finalmente qualcosa di veramente utile in fase di setup dei pc nuovi, dove le "schifezze" preinstallate da Hp ecc… abbondano.
Grazie per la preziosa info!

Furio Borsi
Furio Borsi
9 anni fa

Ciao Moreno. Sì, una volta che cominci ad usarlo non puoi più farne a meno. 😉