Soluzioni tecniche

Windows 10 non si accorge del cambio password del wi-fi: cosa fare?

12 Gennaio 2016

Negli ultimi tempi mi sono spesso imbattuto in computer con sistemi operativi Microsoft Windows 10 che una volta accesi non si riconnettono più alla rete wireless salvata, scoprendo poi che la password della rete è stata cambiata.
 
Pensa, pensa … pensa …
 
Aprendo la finestra di visualizzazione delle reti memorizzate la nostra connessione risulta presente in prima posizione con il fatidico bottone connetti, premendo il quale inizia il tentativo di connessione con il messaggio verifica impostazioni della rete…
 
Il tempo passa, ma nulla di fatto, ad eccezione del ritorno allo stato di partenza con il bottone di richiesta di connessione, ma nessuna richiesta di digitazione della password, che è stata cambiata.
 
Apparentemente il sistema operativo non contempla il fatto che la password della rete wireless possa essere periodicamente sostituita.
 




Ecco come fare pulizia
 
La via di uscita dal problema è di fondo rapida e per raggiungere il pannello di configurazione sfruttiamo Cortana, quindi apriamo il pannello di ricerca di Windows (Cerca in Windows) e ricerchiamo la stringa Modifica le impostazioni wi-fi e selezioniamo la voce corrispondente visualizzata dalla ricerca, che ci porta nel pannello di gestione dei servizi di Rete e Internet nello specifico per la componente wireless, dove andremo a selezionare il link Gestisci le impostazioni wi-fi, alla base della lista di reti.
 
Nella schermata otteniamo la lista delle reti wireless memorizzate dal sistema operativo, quindi cliccando su quella di nostro interesse andiamo a premere il bottone, unico, Annulla memorizzazione.
Questa operazione non cancella la rete, ma semplicemente annulla le credenziali di accesso, quindi ora possiamo chiudere il pannello e tornare alla normale lista delle reti chiedendo la connessione, dove a questo punto ci verrà richiesta la password.
 
Buona navigazione!
 
(Tratto dal blog di Emilio Polenghi)
 

Autore
Emilio Polenghi
Commenti (4)
guest
4 Commenti
Più vecchio
Più recente Più votato
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Emilio Polenghi
Emilio Polenghi
4 anni fa

@Lorenzo, la via più rapida è quella di andare nel pannello di configurazione delle schede di rete e dal menu che si apre cliccando con il tasto dastro sulla scheda wireless, selezionare la voce disable. Il disable cancella tutte le associazioni delle reti wireless. Poi dare di nuovo l’enable.
Un’altra opzione, da provare, è quella di cancellare la connessione usando powershelle quindi caricarla senza password, per questo ti consiglio di contattarmi direttamente via sito (epolenghi.it)

Lorenzo Avi
Lorenzo Avi
4 anni fa

Buongiorno,se la stessa cosa mi capita con Win 7?
non riesco a togliere la vecchia password wifi, ogni volta che riaccendo il pc non si può connettere perchè è memorizzata la password vecchia. Ho provato anche con ccleaner, cancella password di rete, ma niente… e su win 7 non trovo "cancella memorizzazione".

Guido Bassi
Guido Bassi
3 anni fa

Scusate a me è accaduto un fenomeno inspiegabile. .tutti i dispositivi (cellulare tablet ecc) si connettono al modem tim hub con la password da me modificata.. il PC invece non voleva saperne finché, nonostante la password modificata il PC si è connesso con la vecchia password cioè quella di serie impostata sul.modem .. come è possibile?

Emilio Polenghi
Emilio Polenghi
3 anni fa

@Guido il fenomeno che segnalali capitato anche a me con la wireless di un cliente, dove nonostante il cambio password sul access point, le macchine si collegavano ancora con il vecchio indirizzo. A parte resettare la configurazione wireless di quella rete su Windows 10, alla fine ho reimpostato la configurazione del access point e riavviato il dispositivo.