Che differenza c’è fra virtual storage e iperconvergenza?

11 Maggio 2015

Su internet ci sono numerosi articoli che contengono le parole virtual storage (o anche virtual SAN) e iperconvergenza.

Questi termini spesso si usano in maniera impropria e, anche se appartengono entrambi al settore della virtualizzazione, si riferiscono a concetti molto differenti fra loro.
Ma cosa rappresentano questi due termini? Che differenza c’è fra l’uno e l’altro?
Cominciamo con il dare delle definizioni.



 
Virtual Storage
Per virtual storage si intende la messa a fattor comune di dischi che appartengono a più dispositivi di rete differenti attraverso una “cosa” che si comporta e viene utilizzata come un singolo storage gestito in maniera centrale.
Il beneficio principale di questa tecnica è che hardware qualsiasi può essere utilizzato per costruire sistemi e servizi di storage di alto livello che vengono visti e gestiti dagli amministratori attraverso un unico punto di controllo.
Un secondo beneficio è che eventuali cambiamenti all’hardware fisico non impattano (perché vengono filtrati dal virtual storage) sull’hypervisor che lavora con il virtual storage
Diciamo che quindi si semplifica uno dei livelli della virtualizzazione, ossia quello dello storage.
 
Iperconvergenza

La iperconvergenza o hyper-convergence è un altro concetto.
Con il termine iperconvergenza (hyperconvergence) si intende una infrastruttura IT con architettura basata su software che integra risorse di calcolo, memorizzazione, networking e virtualizzazione rendendole disponibili su hardware di base e con supporto erogato da un solo fornitore.
Il beneficio principale è che i sistemi iperconvergenti considerano la struttura di virtualizzazione come un unico oggetto che racchiude tutto: server, storage e software di virtualizzazione, semplificando e spesso eliminando tutte le attività di gestione e amministrazione di un sistema IT virtualizzato
 
Se le definizioni sopra esposte sono troppo lunghe, vediamo una seconda definizione.
Il virtual storage è una tecnica per radunare spazio disco sparso su vari server e renderlo visibile alle applicazioni attraverso un unico punto di gestione.
L’iperconvergenza è una tendenza per semplificare la vita agli utilizzatori finali di sistemi IT che consiste nel fornire un ambiente virtualizzato completo e pronto all’uso, senza che l’utilizzatore debba sapere nulla di tecnicismi e configurazioni.
 
 
Se cerchi un sistema per semplificare la gestione del tuo storage in ambienti virtuali è semplice, basta che cerchi in Google “virtual storage”…e troverai infinite soluzioni.
Se invece cerchi un sistema di virtualizzazione chiavi in mano, realmente iperconvergente  ed economicamente accessibile Scale Computing è una delle poche alternative. 

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.