Email

Come configurare WebAdmin in IIS7 e IIS7.5

03 Maggio 2013

Configurazione in Internet Information Services (IIS)


Come configurare WebAdmin in IIS7 e IIS7.5

  1. Installare il supporto ISAPI per il ruolo Web Server (per i passi necessari fare riferimento alla documentazione del sistema operativo).
  2. Aprire la Gestione di IIS:

    • Cliccare su Start.
    • Cliccare su Tutti i programmi.
    • Cliccare su Strumenti di amministrazione.
    • Cliccare su Gestione di Internet Information Services (IIS)
  3. Nel Pannello delle connessioni, espandere il nodo [nome_macchina].
  4. Premere il tastro destro su Siti.
  5. Cliccare su Aggiungi sito Web.
  6. Inserire un nome per il sito (es. 'WebAdmin'). Questo creerà anche un pool di applicazioni con lo stesso nome del sito Web (non occorre creare il pool manualmente).
  7. Cliccare sul bottone di esplorazione ('') e navigare fino alla cartella MDaemonWebAdminTemplate.
  8. Impostare il binding come desiderato nella sezione Binding.
  9. Cliccare su OK.
  10. Nel Pannello delle connessioni, cliccare sul sito WebAdmin.
  11. Fare doppio click su Documento predefinito.
  12. Selezionare tutti i documenti predefiniti esistenti e cliccare su Rimuovi nel pannello delle azioni.
  13. Cliccare su Aggiungi.
  14. Inserire  webadmin.dll.
  15. Cliccare su OK.
  16. Nel Pannello delle connessioni, cliccare sul sito WebAdmin.
  17. Fare doppio click su Mapping gestori.
  18. Cliccare su Modifica autorizzazioni funzionalità nel pannello delle Azioni.
  19. Verificare che le opzioni Read e Script siano selezionate e selezionare l'opzione Execute.
  20. Cliccare su OK.
  21. Fare doppio click su ISAPI-dll nella colonna Nome del pannello centrale.
  22. Modificare il valore per il Percorso richiesta da *.dll a WebAdmin.dll.
  23. Nella sezione Eseguibile cliccare il bottone di esplorazione ('').
  24. Navigare sino a MDaemonWebAdminTemplateWebadmin.dll.
  25. Cliccare su OK.
  26. Cliccare su nella finestra di dialogo che chiede "Consentire l'estensione ISAPI?".
  27. Nel Pannello delle connessioni, cliccare su Pool di applicazioni.
  28. Selezionare il pool WebAdmin.
  29. Cliccare su Impostazioni avanzate nel pannello delle Azioni.
  30. Nella sezione Generale, verificare che il parametro Attiva applicazioni a 32bit sia impostato a True.
  31. Chiudere la Gestione di IIS.
  32. Aprire l'esplora risorse di Windows.
  33. Navigare fino alla cartella di installazione di MDaemon.
  34. Editarne i permessi.
  35. Aggiungere l'utente IUSR con permessi di Controllo completo.
  36. Aggiungere l'utente SERVIZIO DI RETE con permessi di Controllo completo.

Configurazione di MDaemon

  1. Aprire la console di MDaemon.
  2. Aprire il menu Setup.
  3. Cliccare su Web, Sync, and IM Services…
  4. Selezionare l'opzione WorldClient runs using external webserver (IIS, Apache, etc).
  5. Cliccare su OK.

Nota

L'installazione della WebAdmin con IIS NON è supportata dall'assistenza tecnica e coloro che scelgono di eseguire WebAdmin con IIS devono essere a conoscenza di tutti i problemi di sicurezza e delle implicazioni dell'esecuzione delle applicazioni con IIS. Si raccomanda di installare tutte le patch e gli aggiornamenti di IIS disponibili prima di procedere con questa configurazione.

(Leggi l'articolo di Knowledge Base)

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.