Cybersecurity

Come si aggiorna la licenza di Avira Exchange Security?

24 Marzo 2014
Non esiste un menù di caricamento di licenza all'interno del prodotto.
L'aggiornamento avviene copiando manualmente il file HBEDV.KEY nella directory principale di Avira Exchange Security:
  • Avira Exchange Security (Small Business Edition)
C:Programmi (x86)AviraExchange Security SBELicense
  • Microsoft Windows Server 2000/2003
C:ProgrammiAviraAntiVir ExchangeLicense
  • Microsoft Windows Server 2008
C:Programmi(x86)AviraAntiVir ExchangeLicense
 
Nota:
Nel corso dell'installazione di Avira Exchange Security il file oem.li sarà installato nella directory License.
Il file deve essere salvato in questa posizione, perché crea il collegamento per il file di licenza vero e proprio HBEDV.KEY. Un'acquisizione del file oem.li da una versione diversa di Exchange non è possibile.
 
La licenza viene riconosciuta dopo un riavvio dei seguenti servizi (dall'interfaccia servizi di Windows):
  • AntiVir Exchange
  • AntiVir Exchange Control
Per verificare che la licenza sia stata caricata correttamente, andare in:

Avira Exchange Management Console -> AntiVir Monitor -> server e  fare clic col tasto destro su Nome Server -> Proprietà.


Si aprirà una nuova finestra e nella scheda Generale alla voce Informazioni sulla licenza, se il caricamento è avvenuto in maniera corretta, verrano visualizzate le informazioni:
  • Modo: FULL
  • Stato: VALID
Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.