Casi di successo

Crescita aziendale al passo con la sicurezza. Il caso Cesare Paciotti

03 Aprile 2012

In un mondo sempre più piccolo e interconnesso, il business si fa sempre più globale.
Anche le aziende di piccole dimensioni spesso superano i limiti territoriali e si aprono a opportunità prima riservate alle grandi realtà.

Avira e Cesare Paciotti

Da questo circolo virtuoso di crescita competitiva non sono esclusi i fornitori di servizi IT, che devono essere pronti a interpretare le esigenze dei clienti e a offrire soluzioni globali.
Come Fenix S.n.c., società di consulenza informatica di Civitanova Marche, nel cuore del distretto calzaturiero marchigiano, che tra le aziende clienti vanta il nome di Cesare Paciotti.
Da calzaturificio di famiglia, questo marchio si è trasformato in un'icona del lusso italiano nota anche all'estero.
 
Per stare al passo con la crescita aziendale, è stata fondamentale la scelta di Avira, una soluzione in grado di garantire sicurezza e protezione, senza appesantire l'infrastruttura IT e senza rallentare quindi la produttività.
“Questo fornisce secondo me la misura della validità di Avira, dato che l'antivirus migliore è sempre quello che non ti accorgi di possedere”, ha affermato Mario Tonti, titolare di Fenix S.n.c.

Per sapere perchè Avira è una grande soluzione per le piccole e medie imprese, leggi il case study realizzato da Achab!

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.