Backup, DR e business continuity

Il disaster recovery è per tutti

04 Maggio 2016

Dal titolo potresti penserai che io sia impazzito. Non lo sono affatto: basta provare a dare qualche definizione.

Spesso il termine disaster recovery è associato a scenari apocalittici durante i quali l’operatività di un’azienda viene distrutta (insieme all’azienda stessa qualche volta) e l’unica possibilità di uscita è avere un piano di ripartenza rapida che, quasi sempre, vuol dire avere in piedi un sistema di business continuity.

Ecco il punto, non ho parlato di business continuity, che sicuramente non è per tutti.
Ho parlato di ripartenza da disastri, quindi ripartiamo dalle definizioni.

Cosa è un disastro?
Senza scomodare l’enciclopedia o Wikipedia un disastro è un imprevisto che non ci fa fare quello che dobbiamo di fare e quindi ci reca un danno.
Quindi un disastro può essere molte cose, ecco qualche esempio.
 


 


Cosa succede se sul PC dell’amministrazione di qualsiasi azienda viene preso un CryptoVirus e il PC non è più operativo?
Succede un disastro: operatività ferma e fatturazione in ginocchio.
 
Cosa succede se il PC del titolare viene rubato e lui non aveva mai salvato i dati sul server di rete?
Succede un disastro: perché come farà a recuperare tutti i suoi file se non erano mai stati salvati?
 
Cosa succede se si rompe il disco di una postazione di lavoro dove c’è su un software dai settaggi complicatissimi?
Succede un disastro perché si perderà un sacco di tempo a “rifare” il PC con le dovute configurazioni.
 
Il rischio che si verifichino queste situazioni può essere annullato o per lo meno mitigato: è sufficiente fare il backup di ogni PC.
In tutti questi casi la realtà dove si verifica il disastro subisce un danno, ma generalmente non un danno irreparabile per il quale è necessario un sistema di business continuity.

Probabilmente basta un sistema che in tempi ragionevoli rimetta le cose a posto e per tutte queste situazioni la soluzione è BackupAssist Desktop, ecco che il disaster recovery è per tutti!
 
Cosa può fare in sintesi BackupAssist Desktop per te e per i tuoi clienti?
Tante cose, ma faccio un elenco minimo:

  • backup per immagini o di singoli file;
  • bare metal restore o restore di singoli file;
  • possibilità di replica offsite dei salvataggi;
  • console centralizzata per gestire tutte le installazioni;
  • prezzo aggressivo.

 
….e soprattutto se già usi BackupAssist sui tuoi server avrai la stessa affidabilità e semplicità d’uso.
Non sei convinto?
 


 

 

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.

Tieniti aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per restare aggiornato su tutte le nostre iniziative