Soluzioni tecniche

Installare Windows 7 senza il CD originale

01 Aprile 2014

E’ giunto il momento di formattare il PC?

Per prima cosa prendiamo il CD di installazione di Windows 7…

Non trovi più il CD di installazione?

Oppure ce l'hai, ma è danneggiato?

A me è successo… Ecco come ho risolto il problema.
 
In Google ho digitato windows ISO download: mi sono usciti diversi link a immagini ISO di Windows scaricabili dal sito digitalrivercontent.net, repository digitale di Microsoft: si tratta di originali perfettamente legali, manca solo la licenza.
Queste ISO permettono di fare installazioni trial di 30 giorni, trascorsi i quali il software smette di funzionare.
Purtroppo tra tante versioni mancava proprio quella che serviva a me: Home Premium in italiano a 64 bit.

Ecco come fare in questo caso
I link indicati alla riga successiva non sono più validi: se hai dei link validi per scaricare le immagini IS di Windows 7 ti chiediamo la cortesia di indicarceli.

AGGIORNAMENTO del 13/09/2016
Scaricare un'immagine ISO, a seconda che si disponga di un sistema a 32 bit o a 64 bit.
 

Si tratta di circa 3 GB, quindi il download richiederà un po' di attesa.
Avrete già notato che i link che ho segnalato portano a delle immagini ISO di Windows 7 Professional, mentre noi stavamo cercando la versione Home Premium.
Vero, ma c'è un motivo.
All’interno dell’immagine ISO c’è il file ei.cfg, che ha il potere di nascondere dal DVD alcune versioni di Windows: occorre eliminarlo per vederle.
L’operazione è facilissima: basta scaricare questo file e decomprimerlo.
 
 
Eseguire quindi il file eicfg_remover.exe, scegliere l’immagine ISO, ed è fatta.
 
 
Nota: se si esegue l'utility una seconda volta, il file ei.cfg viene rimesso in automatico: il DVD avrà alcune versioni di Windows 7 di nuovo invisibili.
 
A questo punto abbiamo un’immagine ISO pronta da masterizzare per installare il nostro Windows 7.
Come mostra l'immagine seguente, durante il setup è possibile installare la versione Home Premium in italiano.
 
 
Nel prossimo post spiegherò come fare nel caso in cui non si abbia a disposizione il lettore CD/DVD (perchè è rotto o perchè non è presente sul computer): non mancare!
Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (72)

Attenzione alle questione licenze.
Questo articolo non ha come titolo "come installare Windows 7 senza licenza".
Questo articolo è pensato per chi ha la licenza ma, dovendo installare una macchina, non si trova il CD originale a portata di mano.

P.S.
La mia non risposta è dovuta al fatto che ho fatto un lunghissimo trasferimento negli USA per lavoro e quini per un po’ non ho avuto accesso al blog.

Claudio Panerai,

io non ci capisco niente ma un cd già assemblato non c’è in modo che uno scarica il tutto masterizza a ia

anto,

@antony: non ho capito il tuo problema.
Se mi descrivi passo per passo quello che fai forse posso provare a intuire dove sta l’inghippo.

Claudio Panerai,

Buongiorno.
come si fa ad ‘assicuranrsi che nel BIOS ci sia il settaggio per fare il boot da CD’?
Grazie

luca,

Luca, il settaggio puo’ variare da Bios a Bios, ma in linea di massima le operazioni sono piu’ o meno le stesse.
Trovi un buon tutorial qui: https://www.youtube.com/watch?v=-zS0nk6WqgQ

Claudio Panerai,

volevo sapere se dopo l’installazione di windows bisogna installare anche tutti idriver….

Danilo,

@Danilo: diciamo che Windows a bordo avrà già la maggior parte dei driver del tuo pc.
Cio’ non toglie che il produttore del tuo computer abbia rilasciato driver aggiornati più performanti e che correggono qualche baco, per cui è configliabile aggiornare driver piu’ aggiornati.
Io farei così: installa Windows e accertati che tutto funzioni, poi verifica se sul sito del produttore del tuo pc ci sono driver aggiornati e li aggiorni, uno per volta (accertandoti ogni volta che tutto funzioni).

Claudio Panerai,

ciao a tutti, ho scaricato tutti i file necessari (iso 64 bit + il cfg remover) ho eseguito il programma per la rimozione del file cfg.. il problema è che non è cambiato nulla mi da disponibile soltanto il professional, come risolvo?

Gianmarco Salvaticchio,

@Gianmarco : verifica che TUTTO ciò che hai salvata da internet (cartelle, file, sottocartelle, ecc) non sia in sola lettura…

Claudio Panerai,

Quanto occupa precisamente il file iso da 64 bit?

Davide,

Ho eseguito la procedura per rimuovere il file ei.cfg e alla prima installazione mi dava tutti i sistemi operativi disponibili da installare, ma se voglio reinstallarlo di nuovo devo rifare un altro dvd o c’è un modo per evitare questo?

Francesco Lagana,

Niente non riesco a risolvere.. A questo punto mi chiedo se questo file cfg conti solamente su dvd o anche su pennetta.. A me su pennetta non funge..

Gianmarco Salvaticchio,

@claudio il problema è che mi dice, file cfg removed.. Quindi credo che abbia i permessi anche di scrittura

Gianmarco Salvaticchio,

Verifica in ogni caso con un click destro sulla cartella che contiene l’immagine ISO, Matteo?, e fai in modo che non ci spiano segni di spunta o zone grigie nella casella "sola lettura".
Inoltre stai attento che a ogni esecuzioni il programma fa il contrario di quello che ha fatto prima. Quindi se una volta toglie il file, all’esecuzione successiva lo rimette, e così via…
(inoltre non escludo che da quando ho scritto l’articolo fino a oggi qualcosa potrebbe essere cambiato, anche se subito essendo una ISO di qualche anno fa.)

Claudio Panerai,

Salve….ho seguito alcune delle sue istruzioni nel sito achab…sono nei guai ….praticamente il mio pc ha una propria product key di windows 7 home premium con licenza e tutto che si trova sotto al pc….dovendo formattare il pc mi devo servire di tale product key…però il mio pc è già stato formattato da un tecnico…per questo ho scaricato un programma per trovare la product key visto che quella scritta sotto al pc non si leggeva bene…il risultato è che non corrispondono…cosa devo fare??? per favore mi dia una risposta non so come fare…

Davide,

@Francesco: non puoi usare la ISO che hai modificato la prima volta?
Cioe’ una volta che hai la ISO modificata e funzionante, non la puoi masterizzare e riutilizzare quando ti serve?

Claudio Panerai,

@Davide.
La situazione del tuo caso è complessa.
Quando compri un pc, ti viene data una licenza per il sistema operativo Windows e relativo product key. Il product Key è TUO e spesso né Microsoft nè il produttore del PC sanno quale sia il product key, quindi sei tu che devi custodirlo. E’ come quando ti danno bancomat, pin e carta di credito o le credenziali per accedere alla banca online.
Sei tu che devi averne cura. Spesso infatti se le perdi te le ridanno ma devi pagare una sorta di "penale".
Torniamo al tuo pc. Se il tecnico ha formattato, non c’è modo di recuperare il product key originale, perché era nell’hard disk che è stato cancellato con la formattazione.
Io credo che l’unica via di uscita sia chiamare il produttore del tuo pc e spiegare la situazione.

Claudio Panerai,

Posso fare alcune domande?

Davide,

scusa Claudio e’ la prima volta che resetto un computer.Vorrei sapere come faccio a vedere di che BIT e’ il computer

Vincy Di Mocco,

La licenza originale (Product Key Win 7 Pro di 25 cifre) non è collegata al disco DVD originale? chiedo questo perchè quando formattavo se sbagliavo un numero mi dava codice errato…

Niki Bax,

Effettivamente ho riscontrato anche io il medesimo problema: in download viene bloccato in quanto il codice inserito identifica una versione pre-installata e si è invitati a contattare l’assistenza tecnica del produttore dell’hardware.
Assunto ciò, (io non ho mai formattato, ho solo fatto l’upgrade gratuito a win 10)
le domande che volevo porre sono due: come posso recuperare una ISO del mio S.O. originale dalla partizione nascosta in cui si trova? Una volta ottenutolo, potrei utilizzarlo per installarlo su una’altra macchina su cui sta ora girando XP?
Grazie

Marco Chiampo,

@chiampo

>>come posso recuperare una ISO del mio S.O. originale dalla partizione nascosta in cui si trova?
questa operazione non è sempre possibile e in genere non esiste una procedura standard perché dipende da come è costruita la partizione nascosta, raramente di tratta di un’immagine pronta da installare. Alcune macchine DELL hanno uno strumento apposito che ti permette di mettere il sistema operativo su una chiavetta USB.

>>Una volta ottenutolo, potrei utilizzarlo per installarlo su una’altra macchina su cui sta ora girando XP?
In genere no perché si tratta di software OEM, anche se questa affermazione puo’ variare da produttore a produttore.

Claudio Panerai,

salve io ho un asus portatile di 10 anni ora ho cambiato il disco fisso ho messo un ssd però ho un problema il disco di istallazione originale in copia di windows7 mi da errore non riesco ad istallarlo sotto il compiuter cè il codice key però andando sul sito mi dice che il codice è gia abbinato ad una licenza ..logico come posso fare

Maddalena Ameli,

problema con hp g6 1282sl
sostituito hd, non riesco + ad installare nessun s.o.
ne da dvd ne da pen usb e da hd usb .
inizia a leggere dal supporto dice loading windows e si riavvia (hd buono , memoria buona).
provato tutte le sioluzioni con rufus sia pen che hd anche con dvd ma nulla da fare

Antonio Lopi,

Salve, io ho dimenticato la password del mio pc e non riesco ad accedervi. Non ho il product key, non so se il sistema è a 32 o 64 bit, non riesco a recuperare l’immagine iso di windows 7 e di conseguenza non posso entrare nel BIOS e impostare come periferica principale un dispositivo USB sul quale avrei potuto installare un software. Qualcuno sa come potrei risolvere? La mia mail è samy.93@hotmail.it

Samantha Nucera,

@antonio: tirarlo fuori dal portatile è un’impresa quasi proibitiva

Claudio Panerai,

@Petruzzelli: non dovrebbe chiederti nessun altro codice oltre a quello.

Claudio Panerai,

Io sul fisso ho un’apparecchiatura Windows 7 a 32 bit. Ma vorrei la versione da 64 bit. Non so come fare senza spendere altri soldi…

Riccardo Simoncelli,

@Riccardo Simoncelli: il Product Key abbinato alla licenza di Windows è valido sia per la versione a 32 bit che per quella a 64 bit, a condizione che l’edizione (Home, Professional,…) sia la stessa. Dovrebbe quindi bastare una sovrainstallazione con la versine a 64 bit.
Vista la delicatezza dell’operazione se scegli di provare, accertati di fare un salvataggio di tutto prima di aggiornare.

Claudio Panerai,

Molto preziosa questa guida.
Ma se hai un’installazione originale di tipo OEM funziona comunque ?

Emilio Polenghi,

A me ha funzionato perfettamente anche con un OEM preinstallato.

Claudio Panerai,

Alessandro, mi fa piacere che tu abbia risolto il tuo problema.
In effetti era un problema che io avevo da anni e quando ho trovato la soluzione il minimo che potessi fare era pubblicarla 🙂

Claudio Panerai,

Buongiorno, sono un visitatore saltuario di questo sito, ma, con questo articolo, mi avete appena risolto un grosso problema, grazie!

Alessandro,

Salve a tutti, ottimo articolo! Ho una domanda a questo punto: ho un portatile con installato windows 7 home premium con l’adesivo della licenza e relativo SN, ma non ho il DVD di installazione. Posso tranquillamente seguire questa procedura o devo acquistare un’altra licenza? Grazie

Raskol,

ciao claudio quando apro vistalizator mi esce una risposta in inglese che forse non e compatibile con windows 8 e poi cmq non mi fa installare nulla lo scaricato ma quando lo apro mi esce questa stringa lunga in inglese vi allego uno sceen della foto del problema grazie

anto,

@anto: no, non c’è un CD/DVD già pronto!
E proprio per questi casi che serve l’articolo.
Se tu avevi il CD ma poi l’hai perso e quindi non lo hai più…come fai a reinstallare il sistema?

Claudio Panerai,

@Rasco: se tu hai un portatile con la licenze significa che quando hai comprato il computer ha pagato la tua licenza di Windows. Anche se non hai il CD/DVD di installazione.
Se un giorno dovrai reinstallare il sistema (perché magari decidi di resettare e formattare il tutto) avrai bisogno del CD di installazione.
Se non lo hai, questo articolo ti aiuta a creare il tuo CD di installazione che utilizza la tua licenza. Non devi comprare altre licenze perché la tua licenza l’hai già pagata.

Claudio Panerai,

mi dice error opening or reading the disc image

anto,

Grazie della dritta :))))

Nadir Benato,

buonasera mi da questo messaggio quando lancio il setup…E:setup.exe non è un applicazione valida…dove sbaglio

Roberto Sorrentino,

Quando riceve questo errore?
Quale programma ha avviato per avere questo errore?
Fino a quale punto della procedura tutto provcedere senza intoppi?

Claudio Panerai,

dopo la masterizzazione apro il cd—>setup.exe—>errore

Roberto Sorrentino,

ma a cosa serve sei dopo 30 gg. smette di funzionare il software? per provarlo?

Roberto Sorrentino,

Dopo la masterizzazione non si deve eseguire il cd da dentro Windows, ma occorre fare il boot con il CD già inserito (assicurandosi che nel BIOS ci sia il settaggio per fare il boot da CD).

P.S.
Ricordarsi sempre di fare backup dei dati prima di operazioni potenzialmente distruttive

Claudio Panerai,

non mi è chiaro questo passaggio "Queste ISO permettono di fare installazioni trial di 30 giorni, trascorsi i quali il software smette di funzionare". Bisogna acquistarlo?

Roberto Sorrentino,

http://forum.aiutamici.com/yaf_postst91357_Installare-windows-7-con-installato-windows-xp.aspx
Non ti è stata detta una cosa vera. Non puoi passare da XP a Win 7 senza comprare un’altra licenza.
Quella sulla cassa del PC vale per XP e solo per XP.
Puoi installare sopra o in parte a XP un altro S. O. ma senza una nuova licenza non lo puoi attivare e quindi dopo 30 giorni si blocca automaticamente.
E’ questo il motivo della sua non risposta?

Roberto Sorrentino,

@b.: quale link ti dice che non ti fa scaricare perchè la licenza non va bene?

Claudio Panerai,

Ul link che fanno in questo post quelli che porta al sito Windows dove mi dove di inserire il mio product key per scaricare Windows e appena inserisci non scarica ma mi da l’errore

Adrian b.,

Ul link che fanno in questo post quelli che porta al sito Windows dove mi dove di inserire il mio product key per scaricare Windows e appena inserisci non scarica ma mi da l’errore

Adrian b.,

Il sito che c’è su questo post quelli di Microsoft, per scaricare Windows dove di inserire il mio product key e quando lo faccio mi dice che non posso scaricare perché d una hey di un Windows pre installato

Adrian b.,

@b. I file di download che erano disponibili prima sono stati rimossi.
In questo sito puoi trovare i link a quasi tutti gli ISO di Windows 7 http://mirror.corenoc.de/digitalrivercontent.net/. Vedi se riesci a scaricare cio’ che ti serve da qui.

Claudio Panerai,

Il sito che c’è su questo post quelli di Microsoft, per scaricare Windows dove di inserire il mio product key e quando lo faccio mi dice che non posso scaricare perché d una hey di un Windows pre installato

Adrian b.,

Ok grazie proverò, ma sapete se posso usare la licenza di un sistema pre installato?

Adrian b.,

Salve è la prima mia visita a questo blog , il mio pc ha una licenza per il software pre installato ma ora non ho il cd vorrei rimettere windows 7 home premium per poi usufruire di windows 10 gratis per 1 anno solo che seguendo la guida e i link non mi fa scaricare l’iso di windows 7 perché dice che la mia product key è di un software pre installato , sopra ho 8.1 che devo togliere perchè ho bisogno del 7 pulito mi date consigli ?’ grazie

Adrian b.,

ciao claudio devo eseguire la mia prima formattazione ti volevo chiedere ma l’immagine iso che scarichi dal sito che hai scritto nella spiegazione crea un sistema operativo per soli 30 giorni o per sempre e l immagine che scarico la devo masterizzare in un cd-r grazie

matteo,

@Davide: la ISO è ‘immagine di un CD/DVD e la sua dimensione non dipende dai bit. La ISO di cui si parlka in questo articolo è di 3/4 GB (non ricordo a memoria), quindi ti serve un DVD.

Per sapere a quanti bit è il tuo sistema operativo puoi verificare direttamente qui 32 o 64 bit Windows

Claudio Panerai,

@Matteo: la procedura ti permette di creare un DVD (un’immagine ISO) che dura per sempre. Poi quando vai a installare il sistema operativo, il sistema funziona per 30 giorni durante i quali dovrai inserire la licenza in tuo possesso.

Claudio Panerai,

@b. : il mio articolo originale era una situazione reale in cui ho fatto usando un codice di un Windows preinstallato e ha funzionato benissimo.
Pero’ è opportuno osservare che è un articolo di oltre 1 anno fa.

Claudio Panerai,

Carissimi ho combinato un casino: causa trasloco ho perso la custodia con il codice key del mio cd originale windows 7 e ora devo formattare il mio pc ma, pur avendo il cd originale, non posso.
La mia domanda è: so che il codice key dovrebbe trovarsi scritto anche all’interno del cd ma non so proprio come trovarlo. Chi mi sa aiutare??

Marco Marco,

@Marco: ma il pc che devi formattare ora ha sopra Windows 7 funzionante?

Claudio Panerai,

Salve, io avrei tre domande.
1) la versione "windows 7 pro 64 bit OEM" (per intenderci quelle versioni MAR che si trovano generalmente anche su Amazon a 20€) può essere istallata/funziona sulla macchina virtuale di MAC? O bisogna comprare una versione RETAL?
2) la stessa versione OEM citata sopra può essere installata su un computer che non ha nessun sistema operativo preinstallato? (ex. assemblo un pc e successivamente compro il sistema operativo).
3) la chiave di licenza è legata al DVD d’installazione?

Vittorio Mio,

Salve, ho dovuto sostituire un HD rotto su un portatile Samsung ed istallato di nuovo la versione di Windows che c’era prima in versione OEM però non mi accetta il seriale che ho sull’etichetta attaccata nel retro del notebook.
La versione del Windows è giusta e anche l’architettura.
Da cosa può dipendere? Più darsi che Samsung abbia messo delle restrizione su quella licenza?
Grazie

Daniele Babaiaga,

@Ivan: i link sono stati fatti sparire, anche io sono alla ricerca per aggiornare questo articolo.. se li scopri, fammelo sapere!

Claudio Panerai,

@Vittorio
Non sono certo di sapere tutte le risposte, perché non mi occupo di licenze nella mia vita professionale, posso solo portarti il risultato delle mie esperienze
1) Normalmente servono le versioni Retail, tuttavia mi è successo che alcune installazioni OEM andassero benissimo anche su macchine virtuali
2) Le versioni OEM in genere vano bene per i pc "vergini". Cio’ premesso non conosco tutte le versioni OEM che sono in circolazione per cui non posso garantire che quella che userai tu faccia davvero al caso tuo.
3) Normalmente no.

Claudio Panerai,

@Babaiaga: non posso sapere come Samsung gestisca i suoi dischi/pc. Potrebbe essere che la versione OEM di Samsung sia leggermente diversa dalla versione "standard" di Windows.

Claudio Panerai,

@Claudio
Grazie per la pronta risposta. Le posso confermare che la versione OEM funziona anche sulla MV!

Vittorio Mio,

@Vittorio Mio: grande!

Claudio Panerai,

non ho il supporto di installazione,posso tirarlo fuori dal portatile?

Antonio Corso,

Salve ho un portatile con dentro seven è possibile utilizzare quel sistema operativo per metterlo su un pc fisso che ora utilizzo con xp non avendo il disco originale?

Antonio Corso,

@Antonio: in linea di massima basta avere un supporto di installazione e una licenza valida e si può fare.
A proposito di licenza le segnalo che in generale le macchine comprate con sopra un sistema operativo pre-installato sono dotate di licenza OEM e quindi (dal punto di vista legale) non trasferibile su altre macchine.

Claudio Panerai,

Salve Claudio, è possibile avere nuovamente i link per il download? Io ho un pc con W7 Professional 64bit con licenza OEM e non ho il cd ne la partizione di recovery. la HP non risponde al mio problema… ho letto dalla guida che la licenza oem dovrebbe funzionare lo stesso con il download suggerito e vorrei provare. È possibile riavere i link?

Ivan Porcu,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.