Il mail server completo e flessibile progettato per le PMI

Come svuotare in modo automatico le cartelle pubbliche e personali dello spam e della posta cancellata/indesiderata

KB52004

Ultimo aggiornamento: 24 January 2017

MDaemon - Sfoltimento automatico

16.5.2

La funzione di sfoltimento automatico (pruning in inglese) in MDaemon è una funzione molto versatile: tramite la GUI di MDaemon, si può configurare

  • a livello di intero mail server (Impostazioni > Impostazioni server > Sfoltimento) per la cancellazione automatica dei messaggi più vecchi nelle cartelle pubbliche e nelle quarantene di MDaemon
  • a livello di singolo dominio (Impostazioni > Gestione domini > > Impostazioni > "Sfoltimento account e posta") per la rimozione di account inattivi, messaggi obsoleti, messaggi IMAP eliminati e obsoleti e pulizia nelle cartelle IMAP
  • a livello di singolo account (Account > Modifica account > > Quote > Sfoltimento) per la rimozione dell'account stesso se inattivo, messaggi obsoleti, messaggi IMAP eliminati e obsoleti e pulizia nelle cartelle IMAP.

Se questo non è sufficiente per i propri scopi, nella cartella MDaemonApp si trova l'eseguibile accountprune.exe che è l'applicativo lanciato da MDaemon in conseguenza delle configurazioni relative allo sfoltimento sopracitate. L'eseguibile è corredato da un file di testo (accountprune.txt) che documenta le opzioni supportate dall'applicativo.
Le operazioni di sfoltimento possono essere avviate eseguendo questo applicativo tramite il prompt dei comandi di Windows. Ad esempio, digitando in successione questi comandi:

C:MDaemonAppAccountPrune.exe /m /d=28 /p="Spam.IMAP"
C:MDaemonAppAccountPrune.exe /m /d=28 /p="Junk E-mail.IMAP"
C:MDaemonAppAccountPrune.exe /m /d=2 /p="Posta eliminata.IMAP"
C:MDaemonAppAccountPrune.exe /m /d=2 /p="Posta indesiderata.IMAP"

si cancellano in modo automatico messaggi che normalmente vengono dimenticati dagli utenti nelle cartelle dello spam, della posta eliminata o indesiderata. I primi due comandi eliminano i messaggi più vecchi di 28 giorni, gli ultimi quelli più vecchi di 2 giorni.

L'esecuzione dei comandi può essere automatizzata inserendo questi comandi nel file MDaemonAppmidnight.bat: ogni giorno MDaemon, a mezzanotte ricerca questo file ed esegue i comandi in esso contenuti.

La cancellazione dei messaggi avverrà indipendentemente dal client di posta utilizzato dall'utente e indipendentemente dal fatto se questo lavora con cestini customizzati o marcando i messaggi per la cancellazione, come fanno alcuni client.

New call-to-action