Il mail server completo e flessibile progettato per le PMI

Inserimento di un certificato SSL emesso da un’Autorità di Certificazione (CA)

KB51716

Ultimo aggiornamento: 27 February 2015

Importare un certificato SSL

14.5.3

Se si è acquistato o creato un certificato con un'origine diversa da MDaemon, è possibile utilizzarlo importandolo tramite Microsoft Management Console nell'archivio certificati di MDaemon. Seguire la seguente procedura per importarlo e renderlo visibile a MDaemon:

  1. Nella barra degli strumenti di Windows, fare clic su Start » Esegui e inserire "mmc /a" nella casella di test e fare clic su OK.

  2. In Microsoft Management Console, fare clic su File » Aggiungi/Rimuovi snap-in nella barra dei menu 

  3. Nella finestra di dialogo Snap-in disponibili, fare clic su Certificati e, quindi, su Aggiungi.

  4. Nella finestra di dialogo Snap-in certificati, selezionare Account del computer e, quindi, fare clic su Avanti.

  5. Nella finestra di dialogo Selezione computer, selezionare Computer locale e, quindi, fare clic su Fine.

  6. Fare clic su Chiudi e, quindi, su OK.

  7. In Certificati (computer locale) situato nel riquadro di sinistra, fare clic su Personale.

  8. Nella barra dei menu, fare clic su Azione » Tutte le attività » Importa e, quindi, su Avanti.

  9. Inserire il percorso del file del certificato da importare, utilizzando il pulsante Sfoglia se necessario, quindi fare clic su Avanti.

  10. Fare clic su Avanti e, quindi, su Fine.

 

MDaemon consente di visualizzare solo certificati con chiavi private che utilizzano il formato Personal Information Exchange (PKCS #12). Se il certificato importato non viene visualizzato nell'elenco, è necessario importare un file con estensione PEM che contiene sia la chiave del certificato che la chiave privata. Eseguendo l'importazione del file PEM con lo stesso processo descritto in precedenza, il file viene convertito automaticamente nel formato PKCS #12.

 
 
New call-to-action