Email

Le solide fondamenta dell’email. Il caso Casagrande

18 Aprile 2013

Le grandi realizzazioni per infrastrutture pubbliche e i progetti di edilizia privata sono accomunati da una serie di attività operative che, pur variando nella scala di applicazione, rimangono sostanzialmente identiche e richiedono processi e macchinari di grande affidabilità.


Casagrande S.p.A.


È il caso della perforazione, processo che riveste un ruolo determinante per la realizzazione delle fondazioni, la posa di pali, la messa in opera di ancoraggi, l'attraversamento di diaframmi di roccia di vario spessore e la realizzazione di perforazioni per gli impianti di geotermia per le abitazioni.

Leader nel settore è Casagrande S.p.A., azienda specializzata nella progettazione e produzione di soluzioni per clienti grandi e piccoli.
Per la gestione dei propri sistemi IT, Casagrande si affida a Professional Software S.r.l., in particolare per quanto riguarda connessioni WAN, sicurezza perimetrale, virtualizzazione e gestione della posta elettronica.

Ezio Cozzi, responsabile IT di Casagrande, spiega la scelta del mail server MDaemon per la propria attività: “Mi ero imbattuto in MDaemon, allora in una delle sue prime versioni, e l'avevo provato per capirne meglio le caratteristiche. Mi sono trovato subito talmente bene da deciderne l'installazione anche in azienda”.

Leggi il case study con l'intervista a Casagrande S.p.A.!

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.