Mailserver e archiviazione

MDaemon e la lista approvata

28 Febbraio 2020

Capita sempre più spesso che i dipendenti di un'azienda ricevano dei messaggi di posta pericolosi da parte di loro colleghi, del CEO, di fornitori o amici.

Questi messaggi molto spesso sono dei tentativi di truffa, come gli attacchi di Business Email Compromise, o veicolano del malware.

E scommetto che succede anche ai tuoi clienti, magari con mittenti che in passato hai anche messo in white list per essere sicuro di far arrivare i messaggi a destinazione.

Fortunatamente esiste un modo per gestire tutte queste situazioni in MDaemon.

Ne abbiamo parlato nel corso di un Quick Lab: guarda la registrazione per saperne di più!

 

Autore
Luca Biffi
Laureato in ingegneria elettronica, lavoro in Achab dall'inizio del millennio. Attualmente sono membro del team di supporto tecnico. Nel tempo libero (ammesso che esista ancora) mi occupo di mille cose per non invecchiare!
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.