SpuntIT

L’odissea di migrare centoventi macchine virtuali

15 Aprile 2015

Con i protagonisti dell'IT

Emanuele Briganti racconta a RadioAchab la sua esperienza di migrazione di 120 macchine virtuali. Emanuele Briganti è il direttore tecnico di PC System, system integrator toscano.
Tra i servizi erogati c’è la gestione dei server virtuali dei clienti. Per molti anni tali server sono stati gestiti mediante un’infrastruttura di proprietà di PCSystem, che era ospitata presso un data center e che comprendeva tutto l’hardware e il software necessario.
Alla fine del 2014, di fronte all’esigenza di ampliare l’infrastruttura, PC System ha deciso di cambiare approccio e di passare a un Cloud Service Provider. Si è trattato allora di spostare centoventi macchine virtuali da Milano alla Toscana, impresa più facile a dirsi che a farsi.
Emanuele racconta come ha fatto e condivide quello che ha imparato: scelte tecnologiche, trucchi del mestiere, l’importanza della pianificazione e come interagire con i propri clienti.

In questo numero abbiamo parlato di Zerto.
 

Tieniti aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere gli aggiornamenti di Achab