SpuntIT

Migrazione verso Microsoft 365: una checklist

19 Febbraio 2021

Con Claudio Panerai, Alessio Urban

Episodio duecentocinquantasette di RadioAchab, per la rubrica SpuntIT.

Le migrazioni, di qualsiasi tipo, sono uno dei peggiori incubi per gli MSP perché, dopo la migrazione, si deve sempre rincorrere qualche problema per sistemarlo.

Le migrazioni della posta elettronica, in particolare, sono sempre molto delicate perché le aziende vivono sulla posta elettronica e se c’è un minimo intoppo, anche per pochi secondi, scatta immediatamente la chiamata al fornitore di servizi IT.

Ma se è vero che non si può prevedere l’imprevedibile, un’accurata pianificazione del lavoro da fare prima della migrazione e alcune verifiche da fare dopo la migrazione possono evitare l’insorgere di fastidiosi problemi che costringono a “fare le corse dell’ultimo minuto”.

Questo è il senso delle checklist: avere una lista e seguire tutti i passi per minimizzare gli inconvenienti.

Dal pulsante qui sotto puoi scaricare la checklist usata da noi per la Migrazione verso Microsoft 365… e se hai dei suggerimenti su come migliorare la checklist, puoi segnalarceli a marketing@achab.it.

Scarica subito la checklist