Gestione IT

Pollice verde per l’IT. Il caso Giorgio Tesi Group.

29 Marzo 2013

L'Italia vanta una grande tradizione florovivaistica: un'attività che affianca competenze di antica tradizione alla capacità di organizzarsi e crescere attingendo agli strumenti più moderni.
Leader nel settore vivaistico ornamentale è l'azienda Giorgio Tesi Group, con una produzione di centinaia di specie estesa su quasi cinquecento ettari suddivisi tra Pistoia, Grosseto, Orbetello, Piadena e San Benedetto del Tronto.
Oltre alla produzione, l'azienda si occupa anche della commercializzazione, con una forte vocazione all'export in ben 41 Paesi.

Kaseya, pollice verde per l'IT

Un'attività così articolata ha bisogno di un ambiente informatico efficiente.
Per questo Giorgio Tesi Group si affida a PC System, tra le prime aziende in Italia ad adottare il software di automazione IT Kaseya per proporre un servizio gestito da remoto a canone fisso annuale.

Un ambiente informatico efficiente non può più prescindere da capacità di automazione e gestione remota", ha affermato Emanuele Briganti di PC System, "e in questo ambito Kaseya si conferma giorno dopo giorno la soluzione migliore".

Leggi il case study realizzato da Achab con PC System per sapere come Kaseya possa far crescere anche la tua azienda. 

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.