Email

Pulire le mailbox, ma non solo

09 Ottobre 2013

Probabilmente conosci già la funzione di pruning di MDaemon (che permette di rimuovere dal server i vecchi dati) e delle cartelle pubbliche di MDaemon (attivabile dal menù Server -> Settings), o la funzione Account & Mail Pruning Settings nel menù Domain Manager.

Sapevi però che il tool di pruning può essere usato da riga di comando con settaggi personalizzati?

La riga di comando permette di decidere in modo molto specifico ciò che si vuole cancellare.
Puoi cancellare i messaggi che sono più vecchi di un certo numero di giorni, per una specifica cartella o sottocartella di un particolare utente, oppure spostare i messaggi in questione in una cartella pubblica; puoi anche lanciare il pruning in modalità "test", in modo che non venga cancellato nulla dal disco, ma il sistema produca un log che puoi andare a leggere per capire cosa succederebbe se lanciassi davvero il comando.

Un esempio di pruning da riga di comando

Nella schermata qui sotto ho usato il comando "/n" per spostare dalla inbox di ogni utente (/p="Inbox.IMAP") i messaggi più vecchi di 5 giorni (/d=5), mettendoli in formato compresso in una cartella specifica (z="c:backuparchive").


Pruning


Se vuoi conoscere tutte le opzioni a riga di comando di questo strumento, apri il file AccountPrune.txt che si trova nella cartella MDaemonApp.

Buona pulizia!

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.