Soluzioni tecniche

Quando Internet Explorer fa i capricci

29 Ottobre 2013

Mi è successo proprio ieri.
Ho un notebook moderno, leggero e veloce. Tutti i siti mi si aprivano a razzo, tranne due che non nomino per riservatezza.
A tutti gli amici e i colleghi questi due siti si aprivano regolarmente, quindi il problema ero io.

“Facile”, penso, “basta non usare più Internet Explorer”.

Macché, nemmeno con Firefox e Chrome riuscivo a lavorare bene su quei siti.
Riavvii, patch, nulla da fare… Tutto inutile. Finché, il lampo di genio.


Reimposta Internet Explorer


Vado su Internet Explorer -> Impostazioni -> Avanzate -> Reimposta, e clicco senza esitazione.
Il PC mi chiede un riavvio e… tutto funziona alla perfezione!

Cosa è successo?

La funzione “Reimposta” riporta le impostazioni di Internet Explorer allo stato precedente alla prima installazione.
Ciò permette di risolvere eventuali problemi causati dalla modifica di impostazioni dopo l’installazione.

Questa funzione non è reversibile, per cui tutte le impostazioni precedenti vengono perse: utilizzatela solo se non avete alternative.

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (2)

molto interessante, grazie!

Mauro Della Piana,

Mi fa piacere Mauro! Grazie a te

Claudio Panerai,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.